martedì 30 maggio 2017
Logo Identità Insorgenti

1 MAGGIO

No Tap, concerto sul lungomare di San Foca: aderiscono in tanti (e anche noi)

Ambiente, Attualità, Battaglie, Musica, Puglia, Seconda Slide | 4 aprile 2017

Quest’anno il vero Primo maggio sarà a San Foca e sarà No TAP. So What Festival, festival di musica indipendente, la cui organizzazione è stata da sempre contraria al gasdotto, ha deciso di mettere su una giornata di musica e cultura sul lungomare Matteotti, a San Foca.

So What Festival ha ottenuto subito la disponibilità del Vicesindaco di Melendugno, Simone Dima, e di Fuck Normality Festival, SEI – Sud Est Indipendente Festival, CoolClub.it, Molly Arts Live, TTevents e Babelsound.

In 48 ore sono stati quasi 300 gli artisti che hanno aderito alla chiamata, tra cantanti, dj, produttori, attori, attrici, cantanti, gruppi musicali, poeti, operatori della cultura e dello spettacolo, associazioni, radio e festival, tutti disposti a dare il contributo gratuitamente.

Quasi impossibile fare una lista esaustiva di tutti coloro che si sono proposti, anche perché stanno continuando a pervenire altre adesioni ogni giorno.

Ecco le prime adesioni: Mannarino99 Posse Lo Stato Sociale Mauro Biani – vignettista de IL MANIFESTO ASSALTI FRONTALI OFFICIAL PAGE
Antonio Djwar Conte Michele Lapini – fotografo freelance William Anselmi – University of Alberta (CANADA) Sor Braciola – Internazionale Trash Ribelle
SEBACH – Internazionale Trash Ribelle FLOAT A FLOW La Rocha SEI – Sud Est Indipendente Festival Frank Lucignolo – artista Teenage Riot Cristiana Verardo – cantautrice LA RIVOLTA RECORDS – etichetta indipendente Carolina Bubbico – musicista NO FINGER NAILS Boundless Ska Project Sofia Brunetta Tobia Lamare
Fabio Zullino – attore Elektrojezus Fuck Normality Festival – Territori Non Convenzionali Gabriele Blandinil – Manu Chao Crew Bundamove IO, TE E PUCCIA
Coffea Strange Pierluigi Mele – Poeta Dj Mocry  Federico Mele – Fumettista Salento All Stars Ballarock – Salento Rock Dj Set *GRANMA* Egidio Marullo – Pittore e professore Ninfa Giannuzzi – Cantante polistrumentista Molly Arts Live Mad Boxes
Miss Mykela LA MUNICIPAL NU – SHU Mattune Babelsound Babilonia – Sant’Andrea (Melendugno-LE) The Sick Dogs Christian “Picciotto” Paterniti – rapper ed operatore sociale Gente Strana Posse La BaLotta Continua Los Pollos Hermanos
TTevents Viavai Project CHEKOS ART – South Italy Street Art  Fonarà Road to Zion
INDIE MARE Malasuerte Fi*Sud Morris Pellizzari – Bandadriatica Don Diegoh & Ice One Franco Negrè LI UCCI FESTIVAL Kamafei Làbas Occupato Bologna Sara Pellegrino – Fotografa Red Task Force Crew CGS Canzoniere Grecanico Salentino
Marco Ancona CoolClub.it Ippolito Chiarello – attore MAFFEI  Mondoradio Tuttifrutti Radio Aurora  Esco di Radio Live Festival La Coltre Populous Africa Unite
Bunna Dude – artista INUDE ARTEN Manu PHL Leone Marco Bartolo AR10 Davide Berardi Bull Brigade Dj Grappo e DSCT Crew da CSOA Askatasuna – Torino
KALIBANDULU Daniele Vitali Festa di Radio Onda d’Urto – Brescia Radio Onda d’Urto – Brescia Maria Mazzotta – Musicista Massimo Donno – cantautore salentino
Mino De Santis – cantautore La Scapigliatura The Lightline Wogiagia Crew Maurizio Ciccani – Artista Onorata Società Micronido Marameo Wu Ming Giooge & il mondo alla rovescia Larssen / Gabriele Panico Eyes Like Northern Lights Laperrone – cantautrice Suoni al basso Ou Ed Mondo Dolores Picasso Elisa Surace – cantante Errico canta male Alessandro Casciaro – Musicista Emanuele Ciurlia Bandabardò
Treble Lu Professore Rocky Dani Silk & The Dangeroots Raffaella Aprile Jacopo Ligorio  Arci RUBIK Mistoura Loca La Marina  Waxbeatherapy dj Marco Dread e Mado Che Crew hi fi – CSOA Askatasuna  A Morte l’Amore Lion Warriah Full Metal Breakfast SAM D Anna Dimitri Velvet Culture Festival BigMama Party Mad Vintage
Lion Clan Radio Sound Boy Playgirls from Caracas RACHELE ANDRIOLI & ROCCO NIGRO Sabrina DEMI Urlo Records Emanuela Gabrili BORDER RADIO – Torino  Ass. Culturale BorderGate – Torino Lion Warriah I Cercasi Nome I Am Your Friend
MinimAnimalist Fabio Greco – scrittore NUCK Associazione teatri di pace Essepi – disegnatrice e ritrattista OMINO71 – artista Nicholas Dima Esercito Ribelle IL FIUME Ninotchka Project BLOW UP – RADIO FLO Peter Proof ALESSIA TONDO ArsurA Aranea Marco Saponaro – scrittore Valentina e il Trio d’eau HEAVY HAMMER SOUND Radici nel cemento RESINA SONORA Kikadj Lecce Finest Lara Ingrosso – RESPIRO KGMANAnimaLunae KUBLA & BOOM BOOM VIBRATION
StreetOpera PLATFORM REDI HASA KRIKKA REGGAE Giannicola D’Onghia CRIUFIU Dilinò SQUAT PARTY DJ VIVAZ DJ ERROI Federico Capone MANY LOVES SKA-JAZZ Papai VignaVybz Dj Last Letter Casse Sporche e Rullanti Feel Good Jam Klaudia Call La Titubanda di Roma R&D VIBES – Radio Sonar Alkemia laboratori multimediali Modena Tetrixx Le Menti Fam Transalento Jahmaikol Collettivo Diaphrame ZEI SPAZIO SOCIALE – Lecce ROBERTO ANGELINI ROY PACI Jahmaikol Brigate Poeti Rivoluzionari Fabrizio Gualtieri CULTURAL SOUND BAND FUNKY PUSHERTZ Shiny D Those who never play Noon Band CantaLiCunti
Dabadub Sound System Jamrock Records Nico Different Caldarulo Suoni Mudu 73100 movement Michael Exodus Dub-O-Matic Rec ENA GHEMA Casa della paesologia di Franco Arminio Black Lights Simone Franco Rootical Foundation SHANTY CREW Gamba The Lenk Catchy Greezzly dj Sound Flash MISGA SHOT FI KILL CREW Original Sicilian Style DJ HUSTLE ROB Andrea Mazzotta e Dario Brandi – registi del doc”Polvere e Corrente” EL CRUCIO Beppe Rebel DUB ALL SENSE RANKING DEE CESARE DELL’ANNA OPA CUPA 11-8 RECORDS BLEEDZ
ZERO NOVE NOVE FOLKALORE Puccione NOJAZZ FESTIVAL Accedemia Folk
UncleJungle ZIMBARIA Associazione Scenery ProdAction Valerio Iovine Adriano Bono & The Reggae Circus Sud Sound System Official Postepay PARCO GONDAR
Giovanni Ermes Vincenti – Cinema VFX Digital Artist  Chop Chop Band Farisan Hi-Fi sound system – Città di Castello- PG  MAMA SKA Stephanocciolo Giuseppe Valzano Gerardo Tango Season Roots faith & Khriswarrior WOW SIGNAL LUMERA SOUND Beirut World Beat Jah Lion sound system PAKKIA CREW V-FOX Gabriele Rubini DON PASTA JOSTA OFFICINA ZOE ROCKIN’ROOTS BAND Skarlat Festival Alta Felicità JAKA Noel Gazzano Pacosilecta Run It Sound Cosa nostra sound FIDO GUIDO Monsellato Project NICO ROYALE MANTAGNATA SOUND CARLO ” CANAGLIA” DE PASCALI Are You Experienced ABAN mr RATAN LEITMOTIV PONCY  Umberto Arciero Tu Shung Peng Crew – Pisa Ass.TSP Entertainment TopSoundProject – Pisa Seleni Summer Splash Crew – Lanusei (OG) Lesra AlmightySoundz BIG CRUNCH  RICHIE STEPHENS & THE SKA NATION BAND
Carlo Nax BACKLION INTERNATIONAL Pepa Lopez de Leon Pepa, Plumes e Paillettes Phenom Tsunami Massive di Roma Buckingum Palace Rootsart ceramics
Roberto Pisacane Francesca Puk Portone SOULPALCO Zakalicious Boomdabash DJ SPIKE PIER CORTESE VILLA ADA POSSE APRES LA CLASSE LELEPROX ANTONIO CASTRIGNANO’ MAD DOPA EMANUELE LICCI LESRA AlmightySoundz BIG CRUNCH REGGAE PON D RADIO SANKILLA CRAZY D M.P.
Rufino & Bonifax Cooperativa Improvvisart King Blasta ENNA MASSIVE SOUND
GHETTO EDEN Scorribande Popolari MIGHTY BASS POPOLI global melting pot FESTIVAL Papa Ricky  Filomuzik El Barrio Verde Blacklion international Fanatics Crew Sound Giuseppe Di Gennaro Jokersoundsystem Gabrielle De Rosa Marthia Carrozzo  FRANCISCA Ronnie W. McAdoo 60hertz Hypest Team LA13 Anima Blu A.d.M.a. Birrificio Malatesta Mangroovia Emanuele Barbati Barbara Barni Freaky Masters Combass Chiara De Pascalis- attrice CIRKNOS scuola di circo di Lecce
zakalicious Astenia Lillo Birillo “Magicomicshow” Cantieri KOREJA. (lista provvisoria)

Per finanziare le spese verrà lanciata un’operazione di crowdfunding e le spese eccedenti – assicurano gli organizzatori – verranno consegnate al Presidio NO TAP per sostenere eventuali spese legali e coprire i costi di ulteriori attività di opposizione all’opera.

“NOTAP non è un no al progresso, il nostro è un NO alle speculazioni, alle devastazioni dei territori, alla pretesa che gli interessi economici contino più delle persone e della loro storia. Sarà una grande festa, un grande palco! Ognuno di noi è Presidio NO TAP!”, si legge sulla pagina facebook di So What Fetsival.

Sarà il secondo grande evento artistico contro il gasdotto. Sempre sul lungomare di San Foca, a Ferragosto del 2014 si tenne l’evento “12 ore No TAP”, con notevoli adesioni e grande partecipazione di pubblico.

Cresce anche il numero di Sindaci della provincia di Lecce che hanno deciso di sottoscrivere l’appello indirizzato al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, affinché vengano immediatamente sospese le attività di espianto degli ulivi nell’area di cantiere TAP, inutile, considerato che la società non ha ancora le carte in regola per avviare i lavori i veri e propri.

Di seguito la lista provvisoria dei Sindaci firmatari: 1 Melendugno – Marco Potì, 2 Vernole – Luca De Carlo, 3 Calimera – Francesca De Vito, 4 Castrì – Andrea De Pascali, 5 Sternatia – Massimo Manera, 6 Melpignano – Ivan Stomeo, 7 Martignano – Luciano Aprile, 8 Lizzanello – Fulvio Pedone, 9 Castrignano dei Greci – Antonio Zacheo, 10 Caprarica – Paolo Greco, 11 Trepuzzi – Giuseppe Taurino, 12 Ortelle – Francesco Rausa, 13 Martano – Fabio Tarantino, 14 Cannole – Leandro Rubichi, 15 Tricase – Antonio Giuseppe Coppola, 16 Castro – Alfonso Capraro, 17 Alessano – Francesca Torsello, 18 Zollino – Antonio Chiga, 19 Poggiardo – Giuseppe Luciano Colafati, 20 Corigliano d’Otranto – Dina Manti, 21 Uggiano la Chiesa – Salvatore Piconese, 22 Gallipoli – Stefano Minerva, 23 Palmariggi – Franco Zezza, 24 Patú – Gabriele Abaterusso, 25 Carpignano Salentino – Paolo Fiorillo, 26 Bagnolo – Sonia Mariano, 27 Nardò – Pippi Mellone, 28 Nociglia – Massimo Martella, 29 Sannicola – Cosimo Piccione, 30 Surano – Carlo Giuseppe Galati, 31 Maglie – Ernesto Toma, 32 Minervino – Fausto De Giuseppe, 33 Scorrano – Antonio Mariano, 34 Carmiano – Giancarlo Mazzotta, 35 Acquarica del Capo – Francesco Ferraro, 36 Diso – Carrozzo Antonella, 37 Andrano – Mario Accoto, 38 Muro Leccese – Antonio Lorenzo Donno, 39 Spongano – Antonio Candido, 40 Cursi – Antonio Melcore, 41 Alezio – Vincenzo Romano, 42 Corsano – Biagio Martella, 43 Giuggianello – Giuseppe Pesino, 44 Giurdignano – Monica Laura Gravante, 45 Botrugno – Pasquale Barone, 46 Sanarica – Salvatore Sales, 47 Surbo – Fabio Vincenti, 48 Guagnano – Fernando Leone, 49 San Cesario – Andrea Romano, 50 Sogliano Cavour – Paolo Solito, 51 Soleto – Graziano Vantaggiato.

Articoli correlati

Ambiente | 27 maggio 2017

TERRA DEI FUOCHI

Querela del professor Giordano al Foglio: “Gravissimo affermare che l’emergenza è una bufala”

Ambiente | 27 maggio 2017

IL “PROFETA” DELLA DECRESCITA FELICE

Serge Latouche a Napoli: “Decolonizziamo l’immaginario per ripensare a una vita con valori umani”

Ambiente | 26 maggio 2017

UNA RISPOSTA ALLE BUFALE DEL FOGLIO

Maura Messina: “Sciogliamo” ogni dubbio, in terra dei fuochi si muore dall’età di zero anni”