1 MAGGIO / Scavi di Pompei aperti: raggiunto accordo con i lavoratori

Le rovine di Pompei

Per il 1 maggio apertura straordinaria degli scavi di Pompei grazie all’accordo con i lavoratori. Gli scavi saranno dunque regolarmente aperti al pubblico, con orari e tariffe ordinari, anche i siti di Oplontis, Stabia e l’Antiquarium di Boscoreale. Il gioiello più visitato della “regina” dell’archeologia sarà la mostra “Pompei e i Greci”. Uno dei siti più visitati al mondo sarà a disposizione di tutti, dunque, anche nel giorno di festa, a differenza degli anni scorsi, quando la chiusura aveva suscitato numerose polemiche.