sabato 23 giugno 2018
Logo Identità Insorgenti

CALCIO FEMMINILE

Trasferta amara per il Napoli che perde a Roma con un gol di Tata all’81’

Sport | 13 novembre 2017

Ha retto fino ai minuti finali il Napoli Femminile sul campo del Grifone Gialloverde a Roma, sotto una pioggia incessante, nella quinta giornata della serie B. Non è bastato, però, per proseguire la striscia positiva che durava da inizio campionato. Al termine di una gara molto poco spettacolare, infatti, le capitoline con un gol di Tata all’81’ sono riuscite a portare a casa la vittoria chiudendo la gara sull’1-0.

“Abbiamo regalato un tempo – ha spiegato a fine partita il tecnico Aielli -. Nella ripresa la squadra è tornata a giocare bene ma senza riuscire a rendersi pericolosa. Purtroppo su una ripartenza abbiamo preso il gol che ci ha condannato. Di sicuro non ci hanno aiutato le poche scelte che avevamo nel reparto offensivo tra infortuni e problemi dell’ultimo minuto, ma la prestazione non è stata all’altezza delle precedenti e dobbiamo ripartire da quel poco di buono che si è visto nel secondo tempo per preparare la sfida di domenica prossima contro una delle favorite del campionato”.

Il Napoli Femminile tornerà in campo domenica 19 novembre in casa contro il Chieti. Prima, però, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione nella sala Giunta del Comune di Napoli, mercoledì 15 novembre alle ore 11.

Il Lazzaro

Articoli correlati

Sport | 19 giugno 2018

MONDIALI 2018

Cara Nazionale di calcio, ma perché non mi manchi per niente?

Attualità | 17 giugno 2018

TITOLISTI, CHE BARBARIE

Quando i media addormentano la ragione (e alimentano la paura e la guerra tra poveri)

Campania | 14 giugno 2018

FOOTBALL AMERICANO

Briganti Napoli, il cammino ai playoff termina ancora ai quarti di finale