giovedì 18 gennaio 2018
Logo Identità Insorgenti

Grande folla all’inaugurazione della mostra su Ligabue al Maschio Angioino

Arte e artigianato | 11 ottobre 2017

Folla delle grandi occasioni al Maschio Angioino dove ha inaugurato e resterà fino 28 gennaio la mostra Antonio Ligabue, una retrospettiva con oltre ottanta opere dell’artista emiliano, dagli anni Venti fino al 1962.

Più volte ricoverato in manicomio, dileggiato ed emarginato in vita per i suoi atteggiamenti fuori dalla norma, Ligabue dipinse il conflitto, lo spasimo, la violenza ferina, la sopraffazione bestiale; e poi una lunga, celebre serie di autoritratti per fissare sulla tela le trasformazioni del suo stesso io. L’’elegante allestimento della mostra nella Cappella Palatina presenta, oltre alla pittura, anche sculture e disegni, e un raro e prezioso filmato con immagini d’epoca di Ligabue.

Articoli correlati

Ambiente | 27 dicembre 2017

NATURA E CREATIVITA’

Un pettazzurro sulla borsa identitaria Wow creazioni sorprendenti. Intervista col fotografo Rosario Schettino

Arte e artigianato | 21 dicembre 2017

BATTAGLIE VINTE

Arriva dal ministero il riconoscimento per l’istituto di Ceramiche di Capodimonte Caselli: decretato lo status di “raro ” che lo rende intoccabile per sempre

Arte e artigianato | 16 dicembre 2017

Torna il premio “Donne per Napoli Carpisa Yamamay”