martedì 14 agosto 2018
Logo Identità Insorgenti

Il raro picchio rosso immortalato da Rosario Schettino a Palinuro

Ambiente, Campania | 13 febbraio 2018

“Raro, difficilissimo da trovare e difficilissimo da fotografare” dichiara il fotografo Rosario Schettino.

Eppure lui è riuscito ad immortalarlo a Palinuro, presso il fiume Mingardo.

“Il picchio rosso minore è possibile osservarlo in Eurasia ed Africa del nord, nidifica in buona parte dell’Italia, a quote più basse degli altri picchi rossi, in habitat anche più antropizzati. Lo si riconosce per il dorso a barre bianche e nere, per il capo rosso nei maschi giovani e per il verso lamentoso. Nidifica in primavera. Durante la stagione degli amori tambureggia con il becco sui tronchi cavi in cui nidifica”. Fonte: Wikipedia

Foto gallery di Rosario Schettino

Articoli correlati

Ambiente | 8 agosto 2018

STORIE D’AFRICA

Il baobab verso il mercato globale: l’ultima follia dei colonizzatori

Ambiente | 2 agosto 2018

LA LETTERA

Maura Messina: “Cercasi attori per fiction “l’inesistente terra dei fuochi”, il regista c’è già: è il sistema”

Ambiente | 2 agosto 2018

L’INTERVISTA

Il giornalista Minieri: “Chi nega la terra dei fuochi ha interessi altri da tutelare”