mercoledì 23 maggio 2018
Logo Identità Insorgenti

GIUSTIZIA E’ FATTA

Revocata per sempre la cittadinanza onoraria di Napoli a Cialdini

NapoliCapitale, Seconda Slide, Storia | 20 aprile 2017

Una buona notizia, che riporta un minimo di giustizia alle migliaia di anime di meridionali trucidate durante gli anni successivi al 1861: è stata approvata in Giunta, su proposta del Sindaco de Magistris, la delibera con la quale viene revocata la Cittadinanza Onoraria di Napoli ad Enrico Cialdini, Generale dell’esercito piemontese e, successivamente dal luglio 1861, Luogotenente Regio delle province meridionali.

Le revoca è stata decisa come atto di riconoscimento della memoria storica delle vittime delle stragi che il Generale Cialdini ha perpetrato nel nostro territorio e nel Mezzogiorno d’Italia.

Una notizia importantissima che va nella direzione di una nuova memoria storica condivisa che, va riconosciuto, finalmente compie i primi passi grazie all’amministrazione de Magistris.

Articoli correlati

Musica | 23 maggio 2018

IL FESTIVAL

Cut, quando la musica incontra la poesia

NapoliCapitale | 23 maggio 2018

LA LETTERA

Il critico Cazzullo sul Corriere risponde a un lettore: “Napoli? Tenuta meglio di Roma”

Libri | 23 maggio 2018

L’ALTRO SALONE

Napoli Città Libro, una nuova fiera dell’editoria a San Domenico Maggiore