sabato 16 dicembre 2017
Logo Identità Insorgenti

Salvini a Kiss Kiss canta O’sole mio: c’è chi ancora gli da voce a Napoli!

Sorci Verdi | 30 novembre 2017

Salvini intervistato da Radio Kiss Kiss fa l’ennesimo e poco credibile dietrofront su Napoli “Se schifo i napoletani? Sarei un idiota. Napoli è la quarta città per contatti Facebook con cui riesco a dialogare. Sono affascinato da tanti ragazzi che parlano con me e vanno al di là del marchio Lega. Penso che gran parte della politica napoletana abbia tradito i napoletani e io spero di fare qualcosa per loro. Sì, mi piacerebbe intervenire alla trasmissione del venerdì con De Magistris”.

Ma la sua falsità è nota, nessuno dimentica i cori contro Napoli e i post sui meridionali sfaticati. A parte il suo quotidiano razzismo verso i migranti. Poco importa dunque che in chiusura, Salvini, abbia cantato “Chi non salta milanista è” e “O’ sole mio”, per farsi perdonare di quei famosi cori contro i napoletani che ancora riempiono i social.

Qualcuno gli spieghi che “ca niscun’ è fesso”. E che i napoletani lo tengono sgamato da secoli. Peccato che proprio qui ancora gli si dia voce…

Articoli correlati

Sorci Verdi | 7 agosto 2017

PER CORRUZIONE

In manette il sindaco Borriello, uomo di Salvini a Torre del Greco

Sorci Verdi | 16 giugno 2017

A Pontida riappare la scritta cancellata per paura dell’invasione “terrona”

Sorci Verdi | 14 giugno 2017

LEGHISTI IN PIAZZA A NAPOLI

Alla vigilia del dibattito sullo Ius Soli il ridicolo presidio di “Noi con Salvini” contro la cittadinanza ai migranti