giovedì 19 settembre 2019
Logo Identità Insorgenti

A PARCO MARGHERITA

Libri e monologhi al femminile: parte la rassegna di Giulio Adinolfi alla Libreria del cinema e del teatro

Eventi | 12 Marzo 2019

Vi abbiamo parlato ieri, nell’ambito della rubrica Eredi, del bellissimo spazio creato da Andrea e Alessandro Cannavale con il materiale raccolto dal padre Enzo, la libreria del cinema e del teatro di Parco Margherita 35.

Oggi vi raccontiamo dei prossimi eventi programmati da Giulio Adinolfi, autore, regista, attore e animatore della Libreria del cinema e del teatro di Napoli. Sono due, infatti, le rassegne che lo animeranno nelle prossime settimane.

Da sabato 16 marzo ripartono gli incontri pomeridiani con gli autori, “LIBRI AMO CI”, e la rassegna di spettacoli serali al femminile “PROTAGONISTA DONNA” .

In entrambe le occasioni l’idea è di brindare insieme e degustare le prelibatezze campane con gli artisti e i protagonisti della vita culturale napoletana.

PROTAGONISTA DONNA sulle scene come nella vita è una rassegna di spettacoli rigorosamente al femminile ideata e condotta da Giulio Adinolfi.

Si parte il 16 marzo alle 20 e 30 con Antonella Morea e Donne In-Canto, un percorso cantato e recitato con i tanti personaggi interpretati da Antonella nei suoi 44 anni di carriera, con l’accompagnamento al piano di Vittorio Cataldi.

Sabato 30 marzo invece, sempre alle 20 e 30, toccherà a Cloris Brosca in Barba il Blu, monologo a più voci in un italiano fiabesco che nel finale vedrà fronteggiarsi Barba il Blu e sua moglie Caterina.

Sabato 13 aprile alle 20 e 30 invece sarà il turno di Gea Martire in “Poche storie” con la chitarra, tammorra e la voce di Lello Ferraro. Tre racconti di Roberto De Simone, Annibale Ruccello e Manlio Santanelli in un reading intenso e vivace

Sabato 27 aprile alle 20 e 30 toccherà poi a Rosaria De Cicco, in Almos Famous (quasi famosa) monologhi agrodolci raccontati tra lacrime, risate e tanta ironia.

E ancora sabato 11 maggio alle 20 e 30 Lalla Esposito offrirà un “Concerto blu” in omaggio a Domenico Modugno, in un’alternanza tra canzoni e il diario dell’autore di “Volare”.

Sabato 25 maggio, sempre ale 20 e 30 invece sarà la volta di Cinzia Mirabella con “Le parole che non ti ho detto”, quelle di Annibale Ruccello, Alan Aychbourne, Claudio Bisio, Stefano Benni, Ugo Chiti, Anna Marchesini ed altri, per offrire una prospettiva altra del mondo femminile.

E ancora l’8 giugno alle 20 e 30 si chiuderà con Carla Buonerba in  Faciteme Suspirà, Tra Sceneggiata, Varietà e Cafè Chantant.

Tutte le serate – è necessaria la prenotazione ai numeri 081 5510497 -081 552 8984 o 338 2518789 – prevedono una cena a buffet alle 20 e 30 e poi alle 21 e 30 segue la rappresentazione. L’ingresso costa 15 euro.

Sono invece a ingresso gratuito (anche se è previsto il costo annuale della tessera di 10 euro che consente la partecipazione a tutti gli eventi gratuiti in programma) gli incontri Libri Amo Ci, una rassegna di novità letterarie e incontri con gli autori sempre a cura del vulcanico Adinolfi.

Si parte sempre sabato 16 marzo alle 17 e 30 con Corrado Taranto che presenta il suo libro “Il paese degli imbecilli”, racconto autobiografico di più epoche, vissute con intensità, a partire dalle feste dell’Unità.

Si passa il 30 a Delia Morea, sempre alle 17 e 30 che presenta il suo ultimo libro selezionato per il Premio Strega “Romanzo in bianco e nero” dove, proprio come in un film neorealista, i due protagonisti sono profondamente autentici, tanto lontani dall’oleografia del racconto d’appendice quanto dalla severità del romanzo storico. Partecipano la giornalista Donatella Gallone e la scrittrice Mariolina Cozzi Scarpetta.

Il 13 aprile, alle 17 e 30 sarà invece la volta di Gianluigi Espostio con la raccolta “Poesie dal carcere” di Raffaele Cutolo. Un evento che farà sicuramente discutere e al quale saranno presenti la criminologa Mariarosaria Alfieri, il garante dei diritti dei detenuti Samuele Ciambriello, il giornalista editore Francesco De Rosa, la moglie di Cutolo Immacolata Iacone, l’attore-detenuto Cosimo Rega con la partecipazione straordinaria di Gianfranco Gallo.

Si passa poi a sabato 27 aprile, sempre alle 17 e 30, a un tema altrettanto poetico, la cucina Napoletana, con Amedeo Colella e il suo ultimo libro “Mille Paraustielli di cucina napoletana” dove Colella racconta aneddoti, leggende, storie, curiosità , fattarielli, scemità ed etimologie di gastronomia partenopea.

Sabato 4 maggio, 17 e 30, ancora poesia con Salvatore Palomba che presenta il suo ultimo libro “Nu cielo piccirillo canzoniere di una vita” con l’editore Maurizio Cuzzolin, editore specializzato tra l’altro nella pubblicazione di testi in lingua napoletana.

L’11 maggio alle 17 e 30 toccherà invece a Titti Marrone presentare il suo libro segnalato per lo Strega, La Donna Capovolta, alla presenza di Mirella Armiero.

Il 25 maggio si presenta invece il libro di Giulio Adinolfi sul Sannazaro e l’epopea della Conte, “Stasera andiamo a vedere Luisa Conte” racconti e retroscena di mezzo secolo di storia del Teatro Napoletano con Bruno Pezzella.

Sabato 8 giugno ore 17.30 Michele Scognamiglio presenta il suo libro “Sorsi di Salute”: un appassionato sommelier, ma soprattutto un medico che pone la correttezza nutrizionale al centro della sua ricerca, ancora alla presenza di Cuzzolin.

 

Al termine di ogni incontri vino e stuzzichini con gli autori

Tutti gli incontri saranno arricchiti da interventi di attori, cantanti e giornalisti annunciati in prossimità degli eventi e di cui vi terremo al corrente.

 

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 12 Marzo 2019 e modificato l'ultima volta il 12 Marzo 2019

Articoli correlati

Eventi | 12 Settembre 2019

L’ANTEPRIMA

“Meno influencer, più Bud Spencer”. A Palazzo Reale si celebra Carlo Pedersoli, napoletano per sempre

Eventi | 9 Settembre 2019

ALL’EX BASE NATO

Ai nastri di partenza la prima edizione del Napoli Horror Festival

Eventi | 7 Settembre 2019

BUFALA FEST

Le Centenarie incontrano i bambini della Fondazione Fabozzi per una domenica di pizza e solidarietà

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi