domenica 15 settembre 2019
Logo Identità Insorgenti

A PIAZZA SAN DOMENICO

Bandiere, memorie, musica, candele: stasera Napoli ricorda Fidel

Altri Sud, Eventi, Mondo | 26 Novembre 2016

fidel-castro

L’appuntamento per i napoletani è stasera alle 20 a piazza San Domenico. L’idea è dei ragazzi dell’ex Opg occupato Je so pazzo che hanno deciso, con bandiere, candele, musica di ricordare così Fidel Castro “e la coraggiosa rivoluzione cubana, che resiste nonostante tutto e che ha significato dignità, istruzione, sanità, rifiuto dell’imperialismo statunitense e delle guerre per milioni di uomini e donne…
Se c’è una cosa che ci ha insegnato Fidel è che sono i popoli da soli a liberarsi, e a poter cambiare il mondo! e di questo ovunque c’è ancora tanto bisogno…Napoli è al fianco dei popoli che lottano!” scrivono sulla loro pagina fb annunciando l’immancabile omaggio di una città che da sempre è vicina alle rivoluzioni dei sud del mondo.

Come diceva Fidel Castro “Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni epoca e in ogni circostanza, ma mai, senza lotta, si potrà avere la libertà”.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 26 Novembre 2016 e modificato l'ultima volta il 26 Novembre 2016

Articoli correlati

Altri Sud | 23 Agosto 2019

LO SCENARIO

Così la Bolsonaro S.p.a. cancella l’Amazzonia: “Voi salvate il pianeta, noi lo distruggiamo”

Altri Sud | 3 Agosto 2019

CASALABATE MUSIC FESTIVAL

L’evento salentino cresciuto esponenzialmente negli anni arriva alla sedicesima edizione

Altri Sud | 3 Agosto 2019

GHANA

Il presidente panafricanista che ha sfidato l’Occidente

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi