martedì 21 gennaio 2020
Logo Identità Insorgenti

A TORINO

Vota Matteo Suini. E Salvini si offende: “Imbecilli, questi insulti sono medaglie”

Politica | 9 Gennaio 2020

Una parodia di Matteo Salvini su dei finti manifesti. Lui diventa un cinghiale, con la felpa della polizia e si trasforma in Matteo Suini, con tanto di crocifisso al collo. E’ accaduto a Torino, dove sono comparsi questi manifesti nella zona universitaria di Palazzo Nuovo. Lo slogan: “Prima i cinghiali, vota Matteo Suini”. Logo del partito: Sega Nord.

“Gli insulti di questi imbecilli sono medaglie” commenta sul suo fb Matteo Salvini. Dispiace che in questo modo insultino anche le Forze dell’Ordine (anche se questi sinceri “democratici” preferiscono chiamarli “sbirri”.

In realtà il manifesto non contiene alcun insulto alle forze dell’ordine ma è uno sfottò solo per Salvini che appunto veste spesso con abiti ufficiali di polizia, guardia di finanza, carabinieri etc etc come se fosse sempre carnevale….

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 9 Gennaio 2020 e modificato l'ultima volta il 9 Gennaio 2020

Articoli correlati

Politica | 7 Gennaio 2020

IV MUNICIPALITA’

Ecco la nuova giunta di Perrella (senza Dema)

Politica | 23 Dicembre 2019

LA LETTERA

Jasmine Cristallo: “Caro Salvini, sua figlia lo sa cosa fa alle donne?”

Politica | 21 Dicembre 2019

LA SOLITA LEGA

Bossi al congresso: “Aiutare il Sud altrimenti straripano come africani”. La platea applaude. E Salvini resta muto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi