lunedì 9 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

Abusivismo edilizio. Scattate 42 denunce con 21 case sequestrate tra Ischia e Procida

News | 29 Gennaio 2015

20150129_hhjjgSono gli imbarazzanti dati emersi da una maxi-operazione antiabusivismo, condotta dai carabinieri della compagnia di Ischia, coordinati dal tenente Andrea Centrella, nelle isole di Ischia e Procida, in provincia di Napoli. Grazie a tale opera investigativa, quarantadue persone sono state denunciate per aver costruito in territorio sottoposto a vincolo paesaggistico e ambientale, in assenza delle previste autorizzazioni amministrative, e ventuno immobili sono stati sequestrati, per complessivi 1231 metri quadrati, pari ad un valore complessivo stimato dall’Arma in 3 milioni e 184 mila euro.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 29 Gennaio 2015 e modificato l'ultima volta il 29 Gennaio 2015

Articoli correlati

News | 30 Settembre 2019

LA POLEMICA

A Torino foto dei suoi studi in mostra. Il comitato no Lombroso: “Scatti razzisti”

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

Arte | 27 Giugno 2019

MISTERI SVELATI

Codice Voinych: decifrato, forse, il manoscritto proveniente dal castello Aragonese di Ischia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi