lunedì 20 settembre 2021
Logo Identità Insorgenti

Ai Quartieri Spagnoli con Maradona junior: inaugurato l’altarino laico di D10s

Identità | 7 Febbraio 2021

“Sono molto orgoglioso di ciò che ha fatto papà. Era l’uomo più buono su questa terra. Ha fatto tanto anche per la nostra famiglia. Andremo fino in fondo per sapere che gli è successo e lotteremo per ciò che è nostro. Io sono il primo tifoso del Napoli e sono felice che Napoli gli dia sempre la giusta importanza”, sono le parole di Diego Maradona jr, che ieri ha partecipato all’inaugurazione dell’altarino laico che gli abitanti del Quartieri Spagnoli hanno dedicato a Maradona, autotassandosi in una raccolta fondi collettiva.

All’interno della teca di vetro dell’edicola votiva di via Emanuele De Deo, intitolata a “Dios”, una foto di Maradona con cornice e due ali d’oro, e poi, su un piedistallo sorretto da due colonne circondato dafiori bianchi e azzurri.

Decine di tifosi hanno voluto essere presenti all’inaugurazione, per omaggiare il campione con questo nuovo tributo.

Gallery Maurizio Amodio

Un articolo di Maurizio Amodio pubblicato il 7 Febbraio 2021 e modificato l'ultima volta il 7 Febbraio 2021

Articoli correlati

Identità | 7 Maggio 2021

Troisi Poeta Massimo: la grande mostra a Castel dell’Ovo

Identità | 5 Maggio 2021

Anche Bari rinuncia alle tradizionali celebrazioni di San Nicola

Identità | 2 Maggio 2021

Finalmente il miracolo di maggio: San Gennaro “squaglia” dopo due volte a vuoto