martedì 16 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

Al MANN con Trame Longobarde

Arte, Eventi | 21 Marzo 2018

Venerdì 23 marzo 2018, il Museo Archeologico Nazionale a partire dalle ore 11.30 nella Sala Conferenze presenta “Trame Longobarde/Lombard Textiles” – Frammenti e racconti intessuti.

A ridosso della chiusura della mostra “Longobardi. Un popolo che cambia la storia” il MANN organizza questo incontro per presentare il “quaderno” realizzato dall’Associazione “Italia Langobardorum” e legato al progetto didattico formativo su “Trame longobarde”. Il quaderno non è soltanto inerente alla mostra dossier, inserita all’interno del percorso espositivo dell’Archeologico, ma è soprattutto una base, ricca e precisa, per impiantare studi futuri.

All’appuntamento di venerdì 23 marzo interverranno il Direttore del Museo Archeologico Nazionale Paolo Giulierini, Stefano Balloch (Presidente Italia Langobardorum e Sindaco di Cividale del Friuli), Angela Maria Ferroni (Segretariato Generale MIBACT), Antonella Pinna (Dirigente Regione Umbria), Camilla Laureti (Assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Spoleto), Maria Stovali (Responsabile Ufficio UNESCO del Comune di Spoleto), Giorgio Flamini (Architetto) e la Direttrice del Museo della Canapa di Sant’Anatolia di Narco Glenda Giampaoli

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 21 Marzo 2018 e modificato l'ultima volta il 21 Marzo 2018

Articoli correlati

NapoliCapitale | 15 Luglio 2019

L’EREDITA’ DELL’UNIVERSIADE

Napoli vince la sfida: ora si preservino i 70 impianti ristrutturati

Arte | 14 Luglio 2019

LA PERFORMANCE

Un corteo come forma d’arte: Mariangela e Vinicio Capossela attraversano il Sud del Mediterraneo con la loro opera

Beni Culturali | 12 Luglio 2019

DOPO 20 ANNI

Riaperta al Mann la sezione Magna Grecia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi