martedì 2 marzo 2021
Logo Identità Insorgenti

Alberto Angela: “Napoli è un vero unicum e senza i napoletani non sarebbe la stessa cosa”

News | 15 Dicembre 2017

Il noto divulgatore culturale Alberto Angela ribadisce la sua profonda ammirazione per Napoli, affascinato dal legame indissolubile tra la città e la sua gente.

È sicuramente rincuorante sentire le parole di chi, nonostante il peso dei luoghi comuni, riesce a raccogliere quanto di più esaltante trasmette il contatto con lei: Napoli.

Soprattutto se arrivano da personaggi di un certo spessore culturale come Alberto Angela, il celebre presentatore di programmi televisivi come “Ulisse” e “Passaggio a Nord-Ovest“.

In un’intervista rilasciata a Mattina 9, in onda sull’emittente Canale 9 – 7 Gold, Alberto Angela si è dilungato sulle emozioni espresse dalla città e dai suoi abitanti: “Napoli è un vero unicum e senza i napoletani non sarebbe la stessa cosa. Una città molto forte culturalmente, che ha prodotto tante bellezze nei secoli, dal Cristo Velato al San Carlo fino alle stazioni della metropolitana. Tutto questo è una dimostrazione della grande creatività dei napoletani.

Napoli è come un diario che ha raccontato la storia di una grande famiglia, quella dei napoletani: ogni epoca ha lasciato una pagina scritta nei palazzi e nelle abitudini, tanto che questa città sarebbe sempre la stessa anche se collocata in qualsiasi altra parte del pianeta. 

Ogni volta che vengo qui mi sento a mio agio e coccolato. La tradizione, il calore, il sorriso delle persone e l’abitudine a farsi carico anche delle tue sofferenze, ti fanno sentire parte di questa grande famiglia”. 

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 15 Dicembre 2017 e modificato l'ultima volta il 15 Dicembre 2017

Articoli correlati

Agroalimentare | 13 Febbraio 2021

“Le centenarie”, le pizzerie storiche di Napoli, hanno un nuovo direttivo

News | 10 Febbraio 2021

La più antica immagine della sirena Parthenope

Identità | 11 Dicembre 2020

AMA ‘A ZON-A TOJA

Artigiani, librerie, negozi di specialità: comprare on line ma al Sud