martedì 2 marzo 2021
Logo Identità Insorgenti

Alberto Angela ospite della Seconda Università degli studi di Napoli

News | 29 Ottobre 2015

alberto angela___-4-4Ressa all’aula magna dell’ateneo di Santa Maria Capua Vetere per assistere alla conferenza tenuta dal figlio del più famoso Piero, dinastia ormai stacanovista nei salotti della tv nazionale prodiga alla cultura e sapienza. In tutto 800 i laureandi che interessati hanno presenziato l’incontro impostato su una tematica cara al presentatore dal titolo “Divulgare in televisione: i beni culturali e la conoscenza della storia”, esprimendosi cosi in merito: “La divulgazione di tipo storico o scientifico spesso deve fare i conti con il palinsesto televisivo, ma resta uno dei punti fondamentali che qualificano il ruolo del servizio pubblico”.

Una presenza lieta alla Campania visto il ruolo di promotore che ha assunto negli anni il paleontologo a beneficio della regione, non solo con l’occasione colta per promuovere il nuovo volume che raccoglie ricostruzioni e analisi di scenario sugli ultimi tre giorni di Pompei prima della catastrofe ma, impossibile non ricordare, anche la fantastica e accurata puntata del suo programma Ulisse nel 2011 in cui omaggia l’egemonia e la floridità del Regno delle Due Sicilie e una Napoli capitale terza in Europa per industrializzazione e modernità.

Il divulgatore scientifico giramondo ha incontrato docenti e studenti dei Dipartimenti di Lettere e Giurisprudenza accompagnato dal rettore della Sun Giuseppe Paolisso e i direttori di dipartimento Cioffi e Rotili, per un evento inserito negli appuntamenti culturali “Oltre le Due culture- i dialoghi della Sun”. Un ciclo di appuntamenti che l’ateneo propone a docenti, studenti, ma anche al territorio, aprendosi a dialogare con esso attraverso autorevoli esponenti della cultura italiana e internazionale.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 29 Ottobre 2015 e modificato l'ultima volta il 29 Ottobre 2015

Articoli correlati

Agroalimentare | 13 Febbraio 2021

“Le centenarie”, le pizzerie storiche di Napoli, hanno un nuovo direttivo

News | 10 Febbraio 2021

La più antica immagine della sirena Parthenope

Identità | 11 Dicembre 2020

AMA ‘A ZON-A TOJA

Artigiani, librerie, negozi di specialità: comprare on line ma al Sud