lunedì 16 settembre 2019
Logo Identità Insorgenti

All’aeroporto di Napoli le panchine dell’arte: da Pino Daniele ad Elsa Morante

News | 4 Febbraio 2016

foto panchine“Miette ‘e creature ‘o sole pecchè hanna sapè addò fà friddo e addò fà cchiù calore” recitava Pino Daniele nel lontano 1981. La famosa canzone “Yes i know my way”, contenuta nell’album Vai mo’ non sarà da oggi possibile ricordarla solo attraverso un cd musicale. E’ infatti scolpita sulle panchine dell’aeroporto di Napoli, in una notevole iniziativa che intratterrà il pubblico con ricordi ed aforismi.

I famosi versi delle canzoni di Pino Daniele ma non solo, aforismi di Elsa Morante e persino Charles Baudelaire. La zona di Capodichino si arricchisce di nuove panchine per la fermata dell’Alibus contenente l’arte in forma scritta, pezzi di storia su cui sedersi, farsi una foto e semplicemente rileggerli e sorridere un po’, rallegrandosi del fatto che un po’ il mondo è anche bello e qualche soddisfazione la offre.

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 4 Febbraio 2016 e modificato l'ultima volta il 4 Febbraio 2016

Articoli correlati

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

Ciento 'e sti juorne | 13 Giugno 2019

Fortunato di Napoli per ricordarci di Furtunato il tarallaro cantato anche da Pino Daniele

News | 17 Maggio 2019

Parco della Marinella, entro l’anno i lavori di riqualificazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi