domenica 23 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

ANTEPRIMA MONDIALE

All’Asilo la prima di “Teranga” tre registe che raccontano la storia di due migranti sulle strade di Napoli

Cinema | 22 Gennaio 2020

La teranga è considerata una forma di ospitalità, ma nei fatti rappresenta molto più di questo in Senegal. E’ reale attenzione, è rispetto, cortesia, gioia, accoglienza.

Teranga è anche il nome del locale di piazza Bellini, nuova casa napoletana per tanti giovani provenienti dall’Africa qui da noi alla ricerca di una vita più degna d’essere vissuta. Due di loro, i gambiani Fata e Yankuba, sono protagonisti del documentario intitolato proprio «Teranga – Life in the waiting room», diretto da Sophia Rose Seymour, Lou Marillier e Daisy Squires, nell’ambito di «Guardian documentaries», sezione produttiva del gruppo editoriale che fa capo al prestigioso quotidiano britannico, interamente ambientato a Napoli, dove sarà presentato in anteprima mondiale sabato 25 gennaio alle 20 all’Asilo Filangieri, in vico Giuseppe Maffei, alla presenza delle tre autrici e di e di Andrea Morniroli della cooperativa sociale Dedalus, della cantante e attrice tunisina M’Barka Ben Taleb, di Omar Marong, attivista e rifugiato gambiano, di Pierre Vercosutre, presidente della’Associazione senegalese.

Prima della proiezione, cena senegalese. A fine film, dj set di Fata, con Doz3r Starlet e Lil Bo$$ alias il gruppo di musicisti/richiedenti asilo autore della colonna sonora del documentario TERANGA

Teranga sarà poi on line da febbraio 2020 sulla piattaforma digitale www.theguardian.com/documentaries

 

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 22 Gennaio 2020 e modificato l'ultima volta il 22 Gennaio 2020

Articoli correlati

Cinema | 19 Febbraio 2020

BUONE NOTIZIE

Selfie di Ferrente candidato ai David di Donatello come miglior documentario

Cinema | 19 Febbraio 2020

ANNIVERSARI

Massimo Troisi visto con gli occhi di un diciottenne

Cinema | 18 Febbraio 2020

IL BOOM

L’Amica Geniale stravince gli ascolti. E il set casertano apre al pubblico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi