fbpx
domenica 29 marzo 2020
Logo Identità Insorgenti

APERTURE STRAORDINARIE

Complesso Monumentale dei Girolamini riapre al pubblico per 5 date imperdibili

Senza categoria | 21 Febbraio 2020

Il Complesso Monumentale dei Girolamini, attualmente interessato da importanti lavori di restauro, riapre eccezionalmente al pubblico a partire da sabato 23 febbraio con un ciclo di imperdibili visite guidate che si protrarrano fino ad aprile. Il Complesso, edificato tra la fine del Cinquecento e la metà del Seicento sull’attuale via Duomo, è certamente uno dei più ricchi e prestigiosi centri culturali di Napoli e comprende la chiesa, da anni chiusa per i lavori di restauro, la quadreria, testimonianza straordinaria del collezionismo privato napoletano, e la celebre libreria, trafugata anni fa dall’ex direttore De Caro per vece dell’ex senatore di Forza Italia Dell’Utri e nel quale operò – tra gli altri – Giambattista Vico, filosofo di fama internazionale.

Per le visite guidate straordinarie del 23 febbraio, dell’8 e del 22 marzo e del 19 e 26 aprile 2020, saranno esposti per la prima volta al pubblico anche recenti ritrovamenti di materiale antiquario, insieme ad alcuni volumi della preziosissima collezione libraria. La prenotazione alla visita guidata è obbligatoria rivolgendosi ai seguenti numeri: 848800288 (da fisso) 0639967050 (da cellulare).

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 21 Febbraio 2020 e modificato l'ultima volta il 21 Febbraio 2020

Articoli correlati

Sanità | 28 Marzo 2020

IL BILANCIO

I dati aggiornati di oggi 28 marzo

Senza categoria | 26 Marzo 2020

CAMPANIA

Nuova ordinanza di de Luca: proroga del divieto di uscire al 14 aprile

Attualità | 23 Marzo 2020

LA RIFLESSIONE

Come il virus sta cambiando le nostre esistenze riportandoci ai valori più autentici

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi