martedì 25 giugno 2019
Logo Identità Insorgenti

Arriva l’ufficialità: David Gilmour ritorna a Pompei

News | 16 Marzo 2016

NAPOLI, 16 MARZO – E’ una di quelle notizie capaci di provocare la pelle d’oca, almeno agli appassionati della musica e delle sue intramontabili leggende. David Gilmour, chitarrista e cantante di uno dei gruppi rock più celebrati e amati nel mondo, i Pink Floyd, torna a suonare nel suggestivo anfiteatro di Pompei, sede della live session più affascinante e famosa di tutti tempi, quel Live at Pompeii divenuto una pietra miliare della storia del rock.

A dare l’atteso annuncio è stato il Ministro Franceschini attraverso twitter: Accordo raggiunto. Dopo 45 anni David Gilmour tornerà a suonare a Pompei il 7 e l’8 luglio.

Non ci resta che attendere l’uscita dei biglietti. Le vestigia del teatro romano, il Vesuvio sullo sfondo e l’inconfondibile chitarra di Gilmour regaleranno un’esperienza indimenticabile che, siamo sicuri, rimarrà impressa ancora una volta nella storia della musica.

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 16 Marzo 2016 e modificato l'ultima volta il 16 Marzo 2016

Articoli correlati

Infrastrutture e trasporti | 24 Giugno 2019

MANUTENZIONE FANTASMA

I circa 200 edifici in città che necessitano interventi e messa in sicurezza

Infrastrutture e trasporti | 20 Giugno 2019

VIABILITÀ

Napoli, terminati i lavori di via Acton, via De Gasperi e via Depretis

Beni Culturali | 17 Giugno 2019

UNIVERSIADI 2019

Dal 1 luglio al MANN una mostra, sconti e la Torcia per celebrare l’evento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi