fbpx
venerdì 28 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

Aumento scongiurato al fotofinish: la Tangenziale costerà ancora 95 cent

News | 31 Dicembre 2014

downloadNAPOLI, 31 DICEMBRE – Giungono buone notizie per tutti quei cittadini che abitualmente percorrono la Tangenziale di Napoli, il rincaro della tariffa che doveva portare il pedaggio da 95 cent a un euro è stato difatti scongiurato. Il Ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi ha opposto un secco no a tutte le concessionarie delle autostrade e il ritocco finale del pedaggio autostradale sarà “solo” dell’1%.

“L’1% è un rincaro troppo esiguo per arrivare a quei 5 cent previsti.” Spiega Paolo Cirino Pomicino, presidente di Tangenziale di Napoli SPA. “Per la prima volta negli ultimi 10 anni l’aumento di 5 centesimi è stato scongiurato.”

Spumante anticipato per l’avvocato Angelo Pisani presidente di Noiconsumatori.it e Rosario Stornaiuolo di Federconsumatori che avevano minacciato nei giorni scorsi una class action (Leggi l’articolo) contro la società di gestione.

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 31 Dicembre 2014 e modificato l'ultima volta il 31 Dicembre 2014

Articoli correlati

Cinema | 27 Febbraio 2020

DOCUMENTARI

La Rossellini con Corsicato a Pompei, sul set di sua madre Ingrid Bergman

Turismo | 28 Gennaio 2020

TRASPORTI

La Ztl a pagamento: un problema non solo per i bus turistici

Cultura | 23 Gennaio 2020

MOSTRE

“Il coraggio di essere Frida” al Museo Civico Filangieri

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi