fbpx
sabato 23 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

Avellino. Infermiere si suicida nei bagni dell’ospedale

News | 1 Ottobre 2015

imageIl tragico evento e’ accaduto in queste ore nell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino. Stando alle ricostruzioni, l’infermiere, di 49 anni, originario di Altavilla Irpina, che lavorava nel reparto di Nefrologia, e’ stato ritrovato esanime da un collega all’interno dei bagni del piano terra della struttura. Accanto al cadavere e’ stata ritrovata una siringa, con la quale ha iniettato nel suo corpo due dosi letali di potassio. La moglie, infermiera nello stesso ospedale, e’ stata colta da un malore nell’apprendere la terribile notizia.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 1 Ottobre 2015 e modificato l'ultima volta il 1 Ottobre 2015

Articoli correlati

News | 25 Novembre 2020

L’ADDIO

I ricordi del Napoli di ieri e di oggi

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico

Italia | 12 Marzo 2020

CORONAVIRUS

Libri, film, giga gratuiti: i regali delle aziende digitali per questi giorni di quarantena