sabato 20 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

Blitz delle forze dell’ordine: arrestate circa 40 persone pronte a una nuova guerra tra clan

News | 4 Giugno 2015

20150403154504-carabinieriNAPOLI, 4 GIUGNO – E’ in corso da questa mattina una retata dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli e della Polizia di Stato nei confronti di una quarantina di persone ritenute responsabili di associazione di stampo mafioso, traffico di stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi, comuni e da guerra, e di tentati omicidi.

Inoltre la Guardia di Finanza sta eseguendo un decreto di sequestro di beni per un valore di circa 4 milioni di euro nei confronti di alcuni degli indagati. Gli inquirenti hanno appurato nelle indagini i progetti di vendetta, con annessi omicidi, tra i clan camorristici “Leonardi” e “Vanella Grassi” contrapposti ai gruppi rivali degli “Abete” e “Abbinante”.

I conflitti e le zone interessate dalla guerra di camorra riguarderebbero le aree a nord di Napoli e i comuni di Melito e Mugnano,

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 4 Giugno 2015 e modificato l'ultima volta il 4 Giugno 2015

Articoli correlati

NapoliCapitale | 17 Luglio 2019

PATTO PER NAPOLI

22 interventi per il Centro Storico. Si va dagli Incurabili a Palazzo Penne

NapoliCapitale | 15 Luglio 2019

L’EREDITA’ DELL’UNIVERSIADE

Napoli vince la sfida: ora si preservino i 70 impianti ristrutturati

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi