sabato 17 aprile 2021
Logo Identità Insorgenti

Blocco autostradale dei mercatali e ambulanti campani: vogliamo lavorare

Battaglie | 6 Aprile 2021

I mercatali e ambulanti della Campania questa mattina si sono riuniti e hanno protestato bloccando il passaggio dei veicoli in transito sull’Autostrada del Sole, l’A1 nel tratto 509. La protesta si è scatenata con il nuovo Decreto Legge in vigore da oggi 6 aprile fino al 30 aprile in cui sarà ancora vietata in zona rossa l’apertura dei mercati. Nel caso della Campania, che sarà zona rossa almeno fino al 20 aprile, sarà una stangata per questa categoria che per altre due settimane non potrà lavorare.

“Siamo in serie difficoltà, nel 2021 abbiamo lavorato solo a gennaio e febbraio che tra l’altro  sono anche i mesi meno produttivi dell’anno” ci spiega Piero Cirillo, uno degli ambulanti in protesta.

 

Le continue proteste della categoria

Non è la prima volta che scendono in strada contro le continue chiusure che ha subito il settore. Si sono riuniti per la prima volta il 4 maggio 2020 a  Scampia in Piazza Giovanni Paolo II.

Diverse proteste sono state fatte anche bloccando la circolazione sul Lungomare di Napoli e diversi presidi anche a Santa Lucia davanti al palazzo della Regione Campania

Tra Decreti Legge e le varie ordinanze Regionali, gli ambulanti hanno lavorato soltanto pochi mesi da marzo scorso ad oggi e nel frattempo i ristori tardano ad arrivare. Questa è una categoria che rappresenta tantissime famiglie di estrazione sociale media che in questi mesi si sta impoverendo sempre di più.

Gli ambulanti non chiedono altro che l’opportunità di poter continuare a lavorare, in sicurezza e rispettando tutte le norme anti-Covid. Tra l’altro la loro attività si svolge anche all’area aperta.

Giuseppe Mancini

 

Un articolo di Giuseppe Mancini pubblicato il 6 Aprile 2021 e modificato l'ultima volta il 6 Aprile 2021

Articoli correlati

Battaglie | 14 Aprile 2021

Continua la protesta alla Madonna Assunta: i genitori incontrano l’Ufficio Scolastico Regionale

Battaglie | 11 Aprile 2021

A Portici la Mensa dei Poveri è a rischio: La pandemia ha generato insoluti

Battaglie | 7 Aprile 2021

Le mutande come forma di protesta: dalla storica pizzeria Umberto alla boutique Bacarelli