domenica 15 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

BUONE NOTIZIE

Riapre “Cartofantasia” al Vomero: grazie al coraggio di una ex dipendente nasce Magiche Magie

Imprese | 28 Novembre 2019

La logica dei like e degli acchiappaclik  vuole al primo posto le così dette bad news, le cattive notizie. Noi vogliamo andare oltre e raccontarvi anche di chi da queste bad news riparte con impegno e sacrificio, e ci crede veramente, in un contesto commerciale ed economico che oggi, nella nostra città è diventato quasi impossibile da affrontare.

Vogliamo parlarvi di una riapertura: un negozio storico del Vomero che chiude – Cartofantasia a Via Scarlatti, per anni riferimento del mondo gadget e cartoleria del quartiere –  e che adesso invece torna a fare attività grazie ad una giovane  ex dipendente, Rosaria, che decide di rilevarlo e di dargli una nuova veste, fatta di creatività e di artigianalità.

Dunque questa non è solo la storia di una nuova attività che riapre  – che di questi tempi ha comunque dello straordinario – ma la storia di una giovane donna che nonostante la crisi ha deciso di rilevare il negozio dove ha lavorato sin da ragazza.

La chiusura

È il 31 dicembre 2017 quando il titolare della storica attività comunica a Rosaria, ex dipendente l’intenzione di abbassare le serrande per sempre.

“Quando l’ex titolare, con cui sono in ottimi rapporti, mi rivelò l’intenzione di chiudere, ci rimasi malissimo e  nonostante i miei vani tentativi di dissuaderlo, il colosso dei gadget ha chiuso le sue porte”.

Ma Rosaria con l’aiuto della sorella non si arrende: studia e investe su un format che fa dell’artigianalità e della creatività il suo punto di forza. Nasce Magiche Magie.

Il nuovo negozio

Da Magiche Magie il dono, basandosi su criteri quali unicità, innovazione e costante ricercatezza, si allontana dai canoni prestabiliti della grande distribuzione.

Dare nuova vita al mondo del regalo anche con confezioni uniche fatte a mano: “Mi piace pensare che anche un oggetto di basso valore economico possa essere reso magico da noi perché ciò che arriva prima agli occhi e al cuore è l’impatto visivo” spiega Rosaria.

Originalità, creatività, eleganza e disponibilità: sono queste le parole chiave che contraddistinguono Magiche Magie che punta ad essere, oltre un luogo di creatività napoletana, un polo di riferimento per grandi e piccini.

Un ritorno al passato in cui gli spazi e i vecchi cortili saranno condivisi da tutti attraverso diverse iniziative. È in questo modo che Rosaria vuole dare nuova linfa allo storico cortile del palazzo di Via Scarlatti – adiacente a Magiche Magie – progettando eventi ad hoc, quali: presentazioni di libri, corsi di artigianato, incontri e tanto altro.

Il primo evento di Natale e il ritorno al cortile

Sarà proprio in vista del Natale l’occasione perfetta per dar il via ad uno dei primi appuntamenti pensati per i più piccini e non solo: Sabato 7 dicembre alle ore 17:00 in un’atmosfera magica con un allestimento unico, fatto a mano, curato in tutti i dettagli, il cortile di Magiche Magie accoglierà tutti i bambini che vorranno consegnare la letterina a Babbo Natale in persona.

Ma c’è di più: al centro del cortile del negozio Rosaria ha fatto installare una fontana allestita per l’occasione con addobbi natalizi. Sarà intorno a questa fontana che avranno luogo i racconti, gli eventi, le presentazioni di libri, gli incontri. Un ritorno a quegli spazi da condividere che caratterizzavano la vita nei condomini napoletani.

Sabato non sarà solo un evento per i bambini come abbiamo anticipato, ma anche per gli adulti che avranno la possibilità di legare sulla fontana stessa biglietti con su scritto i loro desideri e i loro sogni per questo Natale e non solo.

Uno spazio magico, fatto di allestimenti, di colori, di dettagli, di atmosfera serena, aperto a grandi e bambini che vogliono incontrarsi e vivere, in un luogo storico per il quartiere, l’inizio della magia del Natale e riscoprire un punto di riferimento per doni, regali pensati ad hoc, e tanto, tantissimo altro.

Valentina Castellano 

Un articolo di Valentina Castellano pubblicato il 28 Novembre 2019 e modificato l'ultima volta il 29 Novembre 2019

Articoli correlati

Eventi | 9 Dicembre 2019

NEL FOYER DEL BELLINI

Si presenta il calendario 2020 di Spiff, con una mostra mese per mese su “Napoli da riscoprire”

Imprese | 4 Novembre 2019

BUONE NOTIZIE

Nasce l’associazione campana editori. Gli imprenditori del Sud fanno rete

Imprese | 30 Ottobre 2019

PRIMI PASSI

Whirlpool non cede più Napoli: l’annuncio del ministro Patuanelli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi