fbpx
domenica 17 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

CALCIO A 5

La Serie A parla Sud: alla Campania il primato di squadre iscritte

Sport | 11 Agosto 2020

Il prossimo campionato italiano di Serie A di calcio a 5 sarà a netta prevalenza composto da squadre provenienti dal Mezzogiorno. E’ quanto emerso la scorsa settimana, dopo che il Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5 ha definito l’organico delle squadre che parteciperanno al massimo torneo nazionale di futsal.

Incluse le compagini capitoline del Lido di Ostia e dell’Aniene, nove delle quattordici formazioni ammesse sono del Centro-Sud, con la Campania che può fregiarsi del titolo di regione più rappresentata con tre club ai nastri di partenza: il Feldi Eboli (SA), il Sandro Abate di Mercogliano (AV) e il neopromosso Real San Giuseppe, vincitore dello scorso campionato di Serie A2.

A queste pareva potersi aggiungere anche la FF Napoli (acronimo di Fuorigrotta Futsal), giunta seconda in A2 alle spalle proprio del Real San Giuseppe. Pur in possesso dei requisiti economici e sportivi richiesti, la società del presidente Serafino Perugino si è vista respingere la domanda di ripescaggio in Serie A. Sul punto il Consiglio Direttivo, oltre a ridurre il numero delle partecipanti da 16 a 14, ai partenopei ha preferito il CDM Futsal Genova che, retrocesso sul campo, ha usufruito in deroga del ripescaggio in massima serie per il secondo anno consecutivo.

Sarebbe stata un’occasione importante per riportare la città di Napoli nella più importante competizione calcettistica italiana, a un anno esatto di distanza dallo scioglimento societario della Lollo Caffè di Ciro Veneruso, stabilmente in Serie A dalla stagione 2012/2013 e con tre qualificazioni consecutive ai play-off Scudetto raccolte tra il 2017 e il 2019.

Oltre alle già citate Lido di Ostia e Aniene, a completare il roster delle squadre meridionali ci saranno il CMB Matera, il Meta Catania e le due abruzzesi Pescara e la plurititolata Acqua & Sapone di Città Sant’Angelo, campione d’Italia nel 2018 e tra le principali contendenti alla vittoria finale dello Scudetto.

La nuova stagione prenderà il via il prossimo 10 ottobre. Le prime otto squadre al termine della regular season accederanno ai play-off tricolore, mentre retrocederanno in A2 le ultime due classificate più la perdente del play-out tra la dodicesima e l’undicesima piazzata.

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 11 Agosto 2020 e modificato l'ultima volta il 11 Agosto 2020

Articoli correlati

Sport | 17 Gennaio 2021

DICA SEI

Napoli a valanga sulla Fiorentina: la Viola asfaltata 6-0

Sport | 17 Gennaio 2021

COVID 19

Tutti negativi i calciatori azzurri, Napoli-Fiorentina si giocherà alle 12.30

Sport | 15 Gennaio 2021

I SOLITI NOTI

Protocollo non rispettato: la Juventus, multata, si conferma allergica alle regole