giovedì 25 febbraio 2021
Logo Identità Insorgenti

CALVI RISORTA

Sopralluogo della Regione alla discarica: si presentano solo due consiglieri

Ambiente, Attualità, Battaglie | 9 Ottobre 2015

visita commisisione terra dei fuochi calvi risorta

La Regione Campania aveva convocato per questa mattina un sopralluogo nella discarica più grande d’Europa a Calvi Risorta alla quale avrebbero dovuto partecipare i componenti della commissione Terra dei fuochi, nuovo organismo all’interno dell’istituzione guidata da Vincenzo De Luca, fortemente voluto dal movimento cinque stelle.

Peccato che stamattina si siano presentati solo due consiglieri componenti dell’organismo: il presidente Zinzi e il consigliere di Davvero Verdi Francesco Borrelli.

Il quale spiega: “Nell’area ex Pozzi oltre il 50 per cento dei campioni prelevati è stato classificato “rifiuto speciale pericoloso”. La relazione sul materiale presente nella discarica sotterranea più grande di Europa è firmata dal professor Andrea Buondonno dell’università Federico II. Oggi, per il sopralluogo della commissione della Terra dei Fuochi in Regione, ci siamo presentati solo in 2 io e Zinzi. Abbiamo appurato tra l’altro che c’è un allarme gravissimo per un fusto contenente mercurio 6 che va subito rimosso.”

Nessuna notizia invece dagli altri componenti della commissione Terra dei Fuochi, di cui vi elenchiamo i nomi, per completezza d’informazione:

Amato Vincenza Partito Democratico
Ciaramella M. Antonietta Partito Democratico
Daniele Gianluca Partito Democratico
Graziano Stefano Partito Democratico
Malerba Tommaso Movimento 5 Stelle
Muscarà Maria Movimento 5 Stelle
Paolino Monica Forza Italia
Passariello Luciano Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale
Petracca Maurizio Unione di Centro
Mocerino Carmine Caldoro Presidente
De Pascale Carmine De Luca Presidente in Rete
Zannini Giovanni Centro Democratico – Scelta civica
Moxedano Francesco Misto – IDV
Sommese Pasquale Misto – NC0

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 9 Ottobre 2015 e modificato l'ultima volta il 30 Aprile 2017

Articoli correlati

Ambiente | 12 Febbraio 2021

Terra dei fuochi, il rapporto: tumori causati da rifiuti e roghi

Ambiente | 6 Febbraio 2021

Frana di Amalfi, ripristino della viabilità in 90 giorni

Abruzzo | 4 Febbraio 2021

Abruzzo, lupo ucciso a fucilate. Non accadeva da anni