fbpx
martedì 19 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

Campania. Reperti etruschi in mostra a Pompei dal 12 dicembre

News | 11 Dicembre 2018

Per tutti gli appassionati, arriva una nuova occasione per ammirare le testimonianze del nostro antico passato, scoprendo connessioni poco note.

Questa volta, grazie alla mostra intitolata “Pompei e gli Etruschi“, visitabile dal 12 dicembre al 2 maggio 2019, sarà possibile ricostruire, attraverso 800 reperti provenienti dai maggiori musei italiani ed europei, le prime influenze della civiltà etrusca in Campania.

La scelta di Pompei come location dell’esposizione non è casuale. Si ritiene infatti che, prima della cittadina distrutta nell’eruzione del 79 d.c, il primo agglomerato sorto in quelle zone sia stato fondato intorno al 600 a.c. da alcuni Etruschi giunti dall’Etruria interna, la regione situata a nord di Roma, tra la costa tirrenica, Tevere e Arno.

Purtroppo non sono molti i dettagli su questa fase della storia pompeiana ma, con questa mostra, si cercherà di riscoprire un legame che, in fondo, non è poi cosi lontano..

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 11 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 11 Dicembre 2018

Articoli correlati

News | 25 Novembre 2020

L’ADDIO

I ricordi del Napoli di ieri e di oggi

Cinema | 30 Settembre 2020

ESCLUSIVE AL CINEMA

Isabella Rossellini racconta Pompei tra Eros e Mito con la regia di Pappi Corsicato

Beni Culturali | 18 Settembre 2020

BANDI INTERNAZIONALI

Partita la procedura per trovare il nuovo Direttore di Pompei