fbpx
martedì 26 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

CAMPANIA

Riprendono i vaccini: 34mila le dosi distribuite tra i 27 hub regionali

Sanità | 13 Gennaio 2021

Sono riprese oggi a Napoli le vaccinazioni per i cittadini campani: 34mila le nuovi dosi destinate all’intera regione arrivate ieri a Capodichino e partite alla volta dei 27 hub regionali, sparsi in tutte le cinque province.

Si riprende dopo la pausa di lunedì e martedì dovuta alla fine del primo carico, somministrati a tempo record a tutti gli aventi diritto che hanno accettato di vaccinarsi. Oggi si è ricominciato con una nuova organizzazione, con le prime categorie a cui il vaccino è destinato – soprattutto personale medico e infermieristico – suddivise in ordine alfabetico.

Tra i vaccinati in questa fase ci saranno anche i medici in pensione, come comunicato dalla Regione Campania. Una decisione comunicata al termine di una riunione tra l’Unità di Crisi, con i direttori generali delle ASL e il Presidente dell’Ordine dei medici e professioni sanitarie di Napoli e Provincia, Silvestro Scotti.

In un comunicato di via Santa Lucia si informa che “tutti gli iscritti all’Ordine dei Medici, e stessa decisione anche per gli Ordini delle altre province della Campania come medici, odontoiatri, professioni sanitarie, ostetriche, psicologi, infermieri, eccetera, ancorché in pensione rientreranno tra coloro ai quali è possibile somministrare il vaccino nelle prime fasi del programma. Gli Ordini invieranno l’elenco degli iscritti alle ASL competenti e queste provvederanno a convocare gli stessi seguendo la cronologia di iscrizione. Tale procedura sempre nel rispetto delle dosi disponibili secondo le forniture, e nel rispetto della necessità di assicurare la seconda dose, e la somministrazione a tutte le altre categorie previste nella prima fase”. Non si è fermata, invece, la campagna di vaccinazione al Policlinico Vanvitelli di Napoli, dove erano rimaste ancora alcune scorte da somministrare”.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 13 Gennaio 2021 e modificato l'ultima volta il 13 Gennaio 2021

Articoli correlati

Sanità | 20 Gennaio 2021

Piano riqualificazione sanitaria: per la Corte dei conti troppe differenze tra Nord e Sud

Sanità | 19 Gennaio 2021

LA PROTESTA

Nell’ottava municipalità di Napoli mancano i medici di base. Presidio all’Asl Napoli 1

Sanità | 12 Gennaio 2021

FACCIAMO CHIAREZZA

Covid 19, cosa sapere sui vaccini attualmente approvati