sabato 22 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

CANZONE NAPOLETANA

Lo spot di Napulitanata e Zurzolo Teatro a supporto della musica partenopea

Musica | 7 Dicembre 2019

Il Natale a Napoli è anche un video spot… il titolo è “Na cosa seria”, ideato e prodotto dalle Associazioni Napulitanata e Zurzolo Teatro Live, musicato da Marco Zurzolo, con la partecipazione dell’attore Massimiliano Gallo. Il video, realizzato con il patrocinio del Comune di Napoli e il supporto della Film Commission Regione Campania, è un excursus attraverso alcuni luoghi simbolo della cultura musicale napoletana, dal San Carlo al Mercadante, dal Conservatorio alla Biblioteca Nazionale di Napoli. La chiusura dello spot, affidata alle parole di Gallo “‘A musica a Napule è na cosa seria”, è il file rouge dello spot, a supporto del valore culturale della musica a Napoli, al di là delle etichette di genere, contrariamente a cliché, stereotipi e idealizzazioni.

Napulitanata e Zurzolo Teatro Live sono due realtà nate dal recupero di spazi della città abbandonati, con l’obiettivo di rilanciare le proprie aree di pertinenza attraverso la cultura.

Napulitanata, sotto i porticati della Galleria Principe, grazie allo sforzo di Mimmo Matania e Pasquale Cirillo è diventata in due anni e mezzo una realtà concertistica dedicata alla Canzone Napoletana, la prima sala stabile in cui napoletani e turisti possono ascoltare musica napoletana con una cadenza quasi quotidiana.

Zurzolo Teatro Live, in via Piazzi a ridosso di Via Foria, grazie all’impegno quotidiano di Marco Zurzolo e Manuela Renno è da otto anni il tempio del Jazz a Napoli nonché un centro di formazione musicale per i giovani del quartiere.
Grazie alle premesse comuni, Napulitanata e Zurzolo Teatro Live hanno coinvolto Massimiliano Gallo per la realizzazione di un video spot che è “un invito a prendere coscienza della nostra tradizione, una tradizione forte che ci rende riconoscibili in tutto il mondo”, come commenta Marco Zurzolo durante la conferenza a Palazzo San Giacomo.

Il video è fruibile online sulle pagine Facebook di Napulitanata e Zurzolo Teatro Live e da gennaio sarà trasmesso sulle banchine di Metro Napoli.

 

 

Un articolo di Gianluca Corradini pubblicato il 7 Dicembre 2019 e modificato l'ultima volta il 7 Dicembre 2019

Articoli correlati

Musica | 15 Febbraio 2020

IL VIDEO

Liberato e Robert Del Naja: We come From Napoli

Musica | 14 Febbraio 2020

L’ADDIO

Ci ha lasciati Franco Del Prete, fondatore dei Napoli Centrale e degli Showmen

Musica | 13 Febbraio 2020

L’EVENTO

A piazza Plebiscito cantata per Fabrizio De André il 18 febbraio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi