martedì 23 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

CAPODANNO CINESE

Al Mann si festeggia con biglietto a 5 euro

Beni Culturali | 23 Gennaio 2019

Per i cinesi l’anno inizia secondo il calendario lunare il 5 febbraio e secondo lo zodiaco cinese questo è l’anno del maiale. 12 animali che tornano seguendo un ciclo di 12 anni. Altra curiosità è che secondo la teoria dei 5 elementi tutto il mondo si classifica come appartenente a : Oro, Legno, Acqua , Fuoco o Terra. Ogni anno del Maiale è associato a un elemento diverso . Il 2019 è l’anno del Maiale della Terra. Ma andando oltre gli astri e i calendari, vediamo come si festeggia il Capodanno cinese al MANN:

Il Capodanno cinese al Mann

Dal 4 al 20 febbraio sarà possibile accedere al museo a partire dalle ore 14 con un biglietto di soli 5 euro. I visitatori, oltre a poter ammirare la mostra “Mortali – Immortali: i Tesori dell’antico Sichuan” nel salone della Meridiana, avranno anche la possibilità di vedere nell’androne la statuetta in bronzo del “Porcellino” rinvenuta il 17 maggio del 1756 nel settore orientale del peristilio rettangolare della Villa dei Papiri di Ercolano. La statua raffigura un porcellino in corsa con le zampe anteriori sollevate.

Il porcellino di Ercolano richiama, così, il maiale dell’anno cinese 2019, maiale che rappresenta stabilità, generosità e altruismo. Anche le date adottate per regalare l’ingresso ridotto non sono state scelte in maniera casuale: il 4 febbraio è la vigilia del Capodanno cinese mentre il 19 è il giorno della festa delle Lanterne che segna la chiusura dei festeggiamenti.

La fine della promozione dell’ingresso a 5 euro a partire dalle ore 14 ci accompagna poi ad un altro evento con la Cina protagonista, e cioè la mostra “Nel Vulcano” dell’artista Cai Guooiang in apertura il 22 febbraio.
Non resta che augurarci Buon Anno del Maiale.

Susy Martire

Un articolo di Susy Martire pubblicato il 23 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 23 Gennaio 2019

Articoli correlati

Beni Culturali | 23 Luglio 2019

MUSEI

Anche Gabriel Zuchtriegel confermato alla direzione di Paestum

Beni Culturali | 22 Luglio 2019

MANN

Arriva la conferma per Paolo Giulierini: sarà direttore anche per il prossimo mandato

Beni Culturali | 22 Luglio 2019

AUTONOMIA DIFFERENZIATA

L’allarme degli archeologi: “No alla regionalizzazione delle sovrintendenze”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi