venerdì 14 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

Ce stà sulo nu nomme ca fa rima cu pallone e ’o ssape tutt’ ’o munno ca è sulo Maradona!

'O Pinnolo | 3 Dicembre 2020
Ce stà sulo nu nomme
ca fa rima cu pallone
e ’o ssape tutt’ ’o munno
ca è sulo Maradona!
Pecchè p’ogni partita,
senza sapè ’a raggione,
’a poesia d’ ’a vita
l’ha scritta c’ ’o pallone!
L’ha scritta dint’ô core
’e ogni spettatore…
’e tutt’ ’e jucature…
’e tutt’ ’e ccriature!
L’ha scritta ncopp’ê mmura,
l’ha scritto nterr’â rena,
l’ha scritto int’ê pasture
’e San Gregorio Armeno!
L’ha scritto dint’ ê vvoce
ca se songo abbrucate,
pe ffarle arrivà ncielo
stu surdato nnammurato!
L’ha scritto pe ssette anne
stu figlio ’e tutt’ ’e mmamme,
cu ’a capa in Argentina
e ’o core a Margellina!
Pe vvuje sarrà nu riàvulo,
ma quanno nterra è sciso,
Napule cu stu riàvulo
è gghiuta n’Paraviso!
Sarrà contraddizione?
Ma è cchesta ’a verità,
Napule ’e Maradona
è orgoglio e dignità!
Pe chi l’ha miso n’croce,
nun restarrà memoria,
è fuoco ca ’unn’ abbrucia
’e ppaggine ’e sta storia!
E chi penza ca è muorto,
c’ ’o tiempo perde tiempo…
Diego vence cu ’a morte
ogge, dimane e sempe!
Federico Salvatore
Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 3 Dicembre 2020 e modificato l'ultima volta il 3 Dicembre 2020

Articoli correlati

'O Pinnolo | 31 Ottobre 2020

Chi è primmo aspetta, di Eduardo de Filippo

'O Pinnolo | 20 Gennaio 2020

Napule, tu e io di Antonio de Curtis

'O Pinnolo | 11 Dicembre 2019

Nun me ce trovo: la canzone poesia di Titina De Filippo