mercoledì 29 gennaio 2020
Logo Identità Insorgenti

CHAMPIONS LEAGUE

Napoli sprecone, col Salisburgo al San Paolo è solo 1-1

Sport | 5 Novembre 2019

Potrà sembrare paradossale, ma non ci stancheremo mai di ripeterlo: nel calcio non vince chi segna di più, ma chi sbaglia di meno.

Il Napoli di stasera, ma in generale quello dell’ultimo periodo, è esattamente l’antitesi di questo dogma. Fa vedere buone cose, è volenteroso, crea tantissime occasioni da gol, ma ne concretizza poche.

Pochissime.

Stasera, al San Paolo, contro il Salisburgo c’era in ballo il primo match point qualificazione. Lo abbiamo sprecato, rinviando le restanti chance alle prossime due partite del girone, in cui sarà sufficiente vincerne una soltanto per proseguire il cammino nell’Europa che conta.

Ci teniamo comunque stretto il pareggio, che tiene gli austriaci a distanza di sicurezza. E ci teniamo stretto ancor di più il gol di Lozano, bellissimo per esecuzione e preparazione, fondamentale nel più ampio percorso di crescita e di inserimento di uno dei migliori prospetti del calcio internazionale.

Questa squadra ha tanto da poter dire. Restiamole accanto e aiutiamola a ritrovarsi.

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 5 Novembre 2019 e modificato l'ultima volta il 6 Novembre 2019

Articoli correlati

Sport | 23 Gennaio 2020

IL RICORDO

Una targa al San Paolo per Roberto Fiore, il presidente dei “centomila cuori azzurri”

Sport | 22 Gennaio 2020

CHI BEN INIZIA

Il biglietto da visita di Diego Demme: cuore, semplicità e personalità

Sport | 17 Gennaio 2020

STADIO SAN PAOLO

Borriello: “Palchetti lanciacori, il Comune è pronto a fare la sua parte”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi