giovedì 13 dicembre 2018
Logo Identità Insorgenti

Chi siamo

Identità Insorgenti è un quotidiano on line nato a Napoli nel 2014 dalla volontà di Lucilla Parlato, giornalista professionista con esperienza trentennale, che lo dirige. È un collettivo di scrittori e giornalisti uniti dalla volontà di offrire una contro narrazione dei territori del Sud allo scopo di raccontarne storie, tradizioni e le battaglie che nascono dal basso (le insorgenze) in difesa del Mezzogiorno.

Identità Insorgenti  ha una pagina Facebook seguita da oltre 130mila utenti e nel corso degli anni si è accreditata come uno dei quotidiani meridionali on line più credibili.

Nel corso degli anni la redazione di Identità Insorgenti ha abbracciato diverse battaglie per tutelare luoghi simbolo o situazioni in decadenza attinenti alla cultura e l’identità del Sud: da quella – vinta – per tutelare l’istituto di ceramica di Capodimonte (salvato poi dall’accorpamento ad altri istituti grazie al riconoscimento del governo quale “istituto raro”) alle battaglie ambientaliste in favore della terra dei fuochi e dei suoi abitanti.

Così come si è battuta e ha seguito varie vicende legate all’ambiente:

seguendo in generale tutte le battaglie ambientaliste di questi anni nel Sud Italia.

Nel corso degli anni il giornale ha anche seguito, contronarrandoli, clamorosi casi di cronaca che avevano alla base pregiudizi antimeridionali: dalla vicenda di Ciro Esposito a quella di Davide Bifolco, il ragazzino ucciso a Rione Traiano dai carabinieri per un colpo “accidentale”. Lucilla Parlato, con il giornale, è stata tra i fondatori dell’Associazione “Davide Bifoco il dolore non ci ferma” che lavora per il recupero e per offrire alternative ai ragazzi di Rione Traiano.

Tra le iniziative di questi ultimi mesi, da registrare La Mappa Letteraria di Napoli che Identità Insorgenti ha presentato al Museo Archeologico di Napoli nel mese di ottobre nel corso di Ricomincio dai libri, la fiera del libro di cui è media partner: una mappa virtuale su google maps con 1500 citazioni letterarie sulle strade e i monumenti della città che è stata successivamente presentata anche all’Università di Napoli Federico II nell’ambito del convegno “Nuovi linguaggi su Matilde Serao”. La mappa infatti contiene tra le altre cose ben 130 citazioni sulla grande scrittrice e giornalista: sia tratte dai suoi libri che di altri autori, biografi della Serao.

Nel 2017 inoltre, come testata giornalistica del Sud, Identità Insorgenti ha vinto il “San Gennaro day 2017” come miglior testata giornalistica dell’anno, prestigioso riconoscimento alle eccellenze del mezzogiorno.

Identità Insorgenti è una testata giornalistica quotidiana e telematica registrata presso il Tribunale di Napoli con reg. n.7 dell’11/02/2015 – n. di registro generale 8028/2014.

Direttore responsabile: Lucilla Parlato

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi