fbpx
mercoledì 15 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

CORONAVIRUS

De Luca: l’appello a una maggiore responsabilità

Senza categoria | 7 Marzo 2020

Alle 14:30 il presidente della regione Campania Vincenzo de Luca ha pubblicato un live sulla propria pagina facebook per invitare i cittadini ad essere più responsabili, a ridurre gli spostamenti ed a evitare assolutamente gli assembramenti.

Le parole utilizzate sono forti: “Siamo di fronte ad un problema serio, ho la sensazione che non tutti abbiano capito questa verità elementare”, “un problema che richiede comportamenti responsabili e cambiamenti radicali delle abitudini di vita.
De Luca punta il dito contro alcuni comportamenti irresponsabili: “ho fatto ordinanza di chiusura delle discoteche ma poi apprendo che di sera i bar e pub, nei centri storici, accolgono decine e centinaia di ragazzi senza rispettare la distanza di un metro. Abbiamo sollecitato le forze di polizia ad attivarsi per procedere alla chiusura di questi esercizi in caso di assembramento di persone.” Fra i casi di comportamenti più disinvolti, il presidente della regione Campania ricorda quello di un cittadino che “il 21 è stato al Posillipo ad una festa, il 22 in un ristorante di via Cilea, il 26 in una pizzeria, il 29 ha iniziato a stare male ed oggi è intubato al Cotugno”.

L’ultimo comunicato della regione Campania riporta che sono 77 i casi accertati in regione.

Link al video messaggio di de Luca:

CORONAVIRUS: comportamenti responsabili per fermare la diffusione del virus

🔴 #CORONAVIRUS: è arrivato il momento di dire che siamo di fronte ad un problema serio che richiede comportanti responsabili da parte di tutti e un cambiamento radicale delle abitudini di vita.Senza l’aiuto e la collaborazione di ogni cittadino diventerà molto più difficile contrastare la diffusione del virus.

Posted by Vincenzo De Luca on Saturday, March 7, 2020

 

Un articolo di Fabrizio Reale pubblicato il 7 Marzo 2020 e modificato l'ultima volta il 7 Marzo 2020

Articoli correlati

Altri Sud | 15 Giugno 2020

L’INTERVISTA

Il Brasile in era covid e la follia di Bolsonaro raccontate da un napoletano che ci vive

Senza categoria | 7 Giugno 2020

L’APPELLO

In difesa delle Soprintendenze siciliane

Sanità | 5 Giugno 2020

CONCORSI OSS

La protesta degli idonei al Cardarelli: “invisibili” nonostante l’emergenza Covid-19

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi