fbpx
venerdì 7 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

CORONAVIRUS

L’Università della Calabria sperimenta anticorpi sintetici: “potrebbero bloccare l’infezione”

Sanità | 17 Marzo 2020

La nuova terapia

I ricercatori dell’Università della Calabria e dello spinoff Macrofarm hanno sviluppato una nuova terapia per il trattamento del nuovo Coronavirus. La terapia si basa sull’utilizzo di anticorpi sintetici capaci di intervenire prima che il virus infetti la cellula umana. Il lavoro è stato già brevettato e sottomesso a una prestigiosa rivista internazionale.

Come funzionano gli anticorpi sintetici

Queste le parole di Francesco Puoci, professore associato del Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione e della dottoressa Ortensia Ilaria Parisi, ricercatrice postdoc, come riportate dal sito ufficiale dell’UniCal:

“Il nuovo Coronavirus “aggancia” la cellula bersaglio attraverso una proteina, detta proteina spike, che si lega ad uno specifico recettore delle nostre cellule, ACE2. La tecnologia si basa sull’ingegnerizzazione 3D di polimeri a memoria molecolare, che riescono a riconoscere e captare il dominio RBD, ovvero il segmento della proteina spike che si lega al recettore ACE2”.

Il team dei ricercatori

ll lavoro è stato realizzato in stretta collaborazione con lo spinoff dell’UniCal Macrofarm. Questo il team di ricercatori che ha contribuito, insieme ai già nominati Puoci e Parisi, allo sviluppo dei nuovi anticorpi sintetici: il professor Vincenzo Pezzi, ordinario di Biologia Applicata, il dottor Rocco Malivindi, tecnico sociosanitario, che hanno curato gli aspetti biologici della ricerca; il dottorando Marco Dattilo e il borsista Francesco Patitucci.

Una ricerca, come dichiara ancora il prof. Puoti sul sito dell’UniCal, condotta con un budget limititatissimo, ma dai risultati davvero incoraggianti per il futuro.

Teresa Apicella

Un articolo di Teresa Apicella pubblicato il 17 Marzo 2020 e modificato l'ultima volta il 17 Marzo 2020

Articoli correlati

Sanità | 5 Giugno 2020

CONCORSI OSS

La protesta degli idonei al Cardarelli: “invisibili” nonostante l’emergenza Covid-19

Sanità | 3 Giugno 2020

CORONAVIRUS

Immuni, tutto quello che c’è da sapere sulla nuova App

Sanità | 17 Maggio 2020

COVID-19

I deliri del duo Fontana-Gallera: “C’è un clima anti lombardo”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi