fbpx
martedì 14 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

Crollo in via Tribunali: si temono vittime sotto le macerie

News | 16 Marzo 2018

NAPOLI, 16 MARZO – Un muro perimetrale dell’ex convento di San Paolo Maggiore ai Tribunali è crollato questa mattina, nel centro antico della città. Stando alle prime ricostruzioni il crollo avrebbe coinvolto quattro operai, tre dei quali sono stati sottratti vivi dalle macerie dai Vigili del Fuoco, mentre almeno un terzo uomo sarebbe ancora sotto i detriti. Seguiranno aggiornamenti.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 16 Marzo 2018 e modificato l'ultima volta il 16 Marzo 2018

Articoli correlati

Imprese | 11 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

A Spaccanapoli riapre il b&b Decumano 23 tra arte, design e accoglienza

Imprese | 9 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

La pizzeria Di Matteo ai Tribunali ricomincia con nuove pizze nel segno dell’eccellenza del sud

Beni Culturali | 8 Luglio 2020

CENTRO STORICO

Riapre al pubblico il Complesso di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi