domenica 26 maggio 2019
Logo Identità Insorgenti

DAL 27 MARZO

La Cappella di San Gennaro a pagamento per i gruppi di turisti: ecco come funzioneranno d’ora in poi gli ingressi

Turismo | 22 Febbraio 2019

Dal 27 marzo i gruppi di turisti pagheranno 3 euro per visitare la Cappella di San Gennaro all’interno del Duomo di Napoli. Questa la comunicazione a guide e agenzie da parte della Deputazione del Tesoro di San Gennaro. Secondo la comunicazione, “le finalità sono quelle di garantire la visita e il rispetto del luogo, gestire i flussi delle visite in gruppo garantendo il dovuto silenzio”.

Per i singoli visitatori ingresso libero mentre i gruppi pagheranno 3 euro a persona

L’ingresso alla Cappella per i singoli sarà libero mentre i gruppi oltre le 5 persone dovranno obbligatoriamente prenotare l’ingresso attraverso due modalità: online sul sito www.cappellasangennaro.it ottenendo così anche la priorità di accesso sui gruppi sprovvisti di prenotazione dal sito web o direttamente sul luogo in base alla disponibilità.

I gruppi pagheranno 3 euro a persona che includono il costo degli auricolari. Ma anche i gruppi già provvisti dei propri auricolari dovranno in ogni caso pagare i 3 euro. E qui la domanda nasce spontanea: se non si paga per gli auricolari (che garantiscono il silenzio) e per il servizio di accoglienza, si paga per la cappella? E se la Cappella necessita di un introito, perché non chiedere un obolo a tutti, singoli e gruppi come si fa in molte chiese o cattedrali?

Un altro punto oscuro riguarda la Società che darà in dotazione gli auricolari o, come da comunicazione, la “tecnologia audiovideo”. La società è la D’Uva srl di Firenze, la società che fornisce lo stesso servizio al Duomo di Milano, alla Basilica di San Francesco ad Assisi, alla Basilica di Santa Maria ad Martyres e Santa Maria del Popolo a Roma, e fornisce servizio videoguide a Pompei ed Ercolano. Insomma un vero e proprio mostro che si estende ora anche a Cappella San Gennaro.

Come mai la scelta ricade su una società di Firenze, quindi toscana, e non una società campana? Come le è stata concessa la gestione del servizio? Molte agenzie e tour operator utilizzano questo servizio per i gruppi di crocieristi o in ogni caso per i gruppi in generale rivolgendosi alle società nostrane.

Questa e altre domande si aggiungono: quanto tempo impiegheranno i gruppi senza radio a pagare e a mettere gli auricolari per poi fare la visita? Quanti opteranno per entrare singolarmente per mancanza di tempo?

Constatiamo che anche in questo caso non ci si confronta con gli esperti del settore con almeno un anno di anticipo. I pacchetti turistici e le prenotazioni, così come la programmazione dei tour, vengono fatti con almeno 10/12 mesi prima della concreta visita guidata a un luogo. Il non aver preventivato i 3 euro, se pur sembra ai più una cifra irrisoria, costringerà molti ad optare per una deviazione o comunque a lasciare al turista la possibilità di visitare la cappella da solo dopo una breve spiegazione esterna.

Gli orari di visita

Gli orari per la visita sono i seguenti:
da lunedì al sabato 8:30 – 13:30 e dalle 15 alle 18:30
Domenica e festivi: 8:30 – 13 e dalle 16:30 alle 19
Ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura e sospensione delle visite dalle 9 alle 9:30 per la celebrazione eucaristica ogni giorno e quando ci sono eventi straordinari.
L’ingresso sarà comunque gratuito per tutti durante le celebrazioni del Prodigio di San Gennaro.
Per maggiori info e prenotazioni:[email protected]

Susy Martire

Un articolo di Susy Martire pubblicato il 22 Febbraio 2019 e modificato l'ultima volta il 22 Febbraio 2019

Articoli correlati

Beni Culturali | 6 Aprile 2019

ATLANTE DEI LUOGHI DIMENTICATI

Pozzuoli, Un “gran tour” fra le necropoli abbandonate

Turismo | 23 Marzo 2019

LA POLEMICA

Tassa di soggiorno, albergatori vs De Magistris. Ma in altre città d’arte costa anche di più

Turismo | 11 Marzo 2019

I DATI

Entro il 2023 altri 250mila posti di lavoro nel settore turistico: l’indagine di Confesercenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi