fbpx
venerdì 14 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

DASPO URBANO

Quel comunicato stampa della giunta che esulta per l’allontanamento di un venditore di fiori

Attualità, Repressione | 10 Maggio 2017

Fa specie e anche tristezza constatare che Napoli al di là dei proclami, applicherà il daspo urbano alle categorie più deboli. Come il resto del Paese. La narrazione che la vuole città diversa, città che non avrebbe applicato il decreto Minniti è, appunto, solo una narrazione, una fantasia. Sulla pagina web del Comune di Napoli, tra i comunicati della giunta, si legge infatti: “Nell’ambito delle attività di controllo del territorio e repressione del commercio abusivo itinerante, personale della U.O. Chiaia ha sanzionato un venditore ambulante abusivo con le nuove modalità previste dal Decreto Legge n. 14 del 2017 convertito in Legge n. 48 del 2017, relativo alle nuove disposizioni in materia di sicurezza urbana nelle città. Il trasgressore, venditore di fiori, occupava l’area dinanzi alla Stazione della Metropolitana di Piazza Amedeo impedendo la libera accessibilità e la fruizione della stessa Metro. Oltre alle sanzioni amministrative relative al commercio abusivo con il sequestro della merce, veniva elevato anche verbale di allontanamento per le successive 48 ore dal luogo dell’illecito così come previsto dalla nuova norma. Sarà cura dare continuità ai controlli in quanto in caso di recidiva nelle 48 ore scatterà il cosiddetto “Daspo” mediante segnalazione al Questore di Napoli. Per la prima volta, oltre che ai parcheggiatori abusivi, il Decreto Sicurezza viene applicato anche nei confronti dei venditori abusivi”.

Parole che suonano come un successo e che invece dimostrano che Napoli non farà la differenza annunciata da tanti venditori di fumo e parole.

 

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 10 Maggio 2017 e modificato l'ultima volta il 10 Maggio 2017

Articoli correlati

Attualità | 13 Agosto 2020

L’ORDINANZA

Il governo e le regioni: test e obbligo di quarantena per chi rientra dall’estero

Attualità | 12 Agosto 2020

L’ORDINANZA

Campania, Sant’Antonio Abate è zona rossa

Attualità | 7 Agosto 2020

COVID & LOCKDOWN

Desecretati verbali del Comitato Scientifico: “Adottare misure differenziate nelle varie regioni”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi