fbpx
venerdì 28 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

Di Maio, terra dei fuochi: scomparsi anche i fondi delle bonifiche

News | 12 Febbraio 2015

downloadNAPOLI, 12 FEBBRAIO – Attraverso i social network, il Vicepresidente della Camera Luigi di Maio mette in evidenza come nella Legge di STabilità varata dal governo Renzi siano stati annullati i finanziamenti per le attività di monitoraggio e di mappatura dei terreni a rischio nella famigerata Terra dei Fuochi.

Il Decreto Terra dei Fuochi 2013 prevedeva lo stanziamento di 6,5 milioni di euro per le attività sopra descritte, soldi che non solo sono stati definitivamente cancellati nella Legge di Stabilità, ma pare che la Regione Campania non abbia ancora ricevuto i soldi stanziati nel 2014.

Insomma finita la campagna elettorale, i soldi sono improvvisamente spariti. Come se i bambini avessero smesso di morire.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 12 Febbraio 2015 e modificato l'ultima volta il 12 Febbraio 2015

Articoli correlati

Altri Sud | 15 Febbraio 2020

EGITTO

Perché l’arresto di Zaky imbarazza l’Italia

Ambiente | 9 Febbraio 2020

TERRA DEI FUOCHI

Papa Francesco ad Acerra nell’anniversario della Laudato Si’

Ambiente | 14 Gennaio 2020

IL LAGO DEGLI ORRORI

Sequestrata una cava ricolma di rifiuti a San Felice a Cancello

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi