fbpx
giovedì 24 settembre 2020
Logo Identità Insorgenti

Domani a Napoli “La Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi”: manifestazione di solidarietà per i rifugiati

News | 10 Settembre 2015

Marcia degli scalzAnche a Napoli associazioni, cooperative, organizzazioni sindacali, singoli cittadini e singole cittadine aderiscono all’appello “la marcia delle donne e degli uomini scalzi (riportato di seguito), lanciato da un gruppo di artisti, amministratori, giornalisti che propone di manifestare in tutt’Italia in solidarietà dei rifugiati e per la costruzione di un’Europa attenta non solo ai mercati ma anche e soprattutto alle persone, ai loro bisogni e ai loro diritti”. Un‘Europa capace di accogliere e di fare della solidarietà uno degli elementi fondanti della propria identità.

Con la Marcia, che partirà da Piazza Plebiscito alle ore 17.00 di venerdì 11 settembre, si vuole dare voce e rendere visibile la Napoli civile e democratica, quella che in questi anni, a livello istituzionale come nell’ambito della società civile ha saputo accogliere profughi e migranti.

Inoltre, con la marcia si vogliono promuovere e rilanciare i quattro punti della piattaforma nazionale:

  1. Certezza di corridoi umanitari sicuri per vittime di guerre, catastrofi e dittature
    2.
    Accoglienza degna e rispettosa per tutti
    3.
    Chiusura e smantellamento di tutti i luoghi di concentrazione e detenzione dei migranti
    4.
    Creare un vero sistema unico di asilo in Europa superando il regolamento di Dublino

L’appuntamento è dunque per le ore 17, di venerdì 11 settembre, a Piazza Plebiscito per marciare insieme e scalzi fino a Castel dellOvo dove insieme lanceremo dei fiori in mare per tutte le donne e gli uomini che in questi anni sono morti nel tentativo di fuggire da guerre, fame e discriminazioni.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 10 Settembre 2015 e modificato l'ultima volta il 10 Settembre 2015

Articoli correlati

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico

Diritti e sociale | 6 Luglio 2020

SOLIDARIETA’

Disabilità visivie: la Fondazione Rodinò finanzia le attività estive per i bambini di Napoli

Diritti e sociale | 5 Giugno 2020

INCLUSIONE

L’Unione Italiana Ciechi lancia la campagna “Leggi per me”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi