mercoledì 21 agosto 2019
Logo Identità Insorgenti

DOMENICHE GRATUITE

Il ricco programma di eventi del Museo di Capodimonte

Beni Culturali | 1 Giugno 2019

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta dal 1° al 2 giugno 2019 con tanti appuntamenti e con la domenica gratuita, una bella opportunità per famiglie, adulti e bambini di visitare le collezioni del Museo e le mostre in corso: Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivereJan Fabre. Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo, disegni di sangue e Canova. Un restauro in mostra.

Riaprono, inoltre, al pubblico le sale del primo piano dedicate alle grandi pale emiliane ed ai fiamminghi delle collezioni Farnese e Borbone.

Prosegue la mostra Caravaggio Napoli (a pagamento anche nella domenica gratuita) con visite guidate su prenotazione.

Nel Real Bosco la visita guidata alla scoperta del Belvedere dell’iniziativa Incontriamoci in Giardino e la rassegna Tammorre al Bosco.

#iovadoalmuseo Domenica 2 giugno 2019 ad ingresso gratuito

Domenica 2 giugno 2019 sarà visitabile gratuitamente il primo piano del Museo e Real Bosco di Capodimonte dalle 8.30 alle 19.30 con la Collezione Farnese, e la mostra-focus Canova. Un restauro in mostra (6 maggio – 30 settembre 2019) per il ciclo L’opera si Racconta ed il secondo piano, dalle ore 9.30 alle ore 17.00, dove sono in corso le mostre: Jan Fabre Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo, disegni di sangue (fino al 15 settembre 2019) e Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere (fino al 30 settembre 2019).

Riaprono, inoltre, al pubblico le sale del primo piano dedicate alle grandi pale emiliane ed ai fiamminghi delle collezioni Farnese e Borbone.

Il visitatore potrà nuovamente ammirare il Cristo crocifisso, capolavoro di Antonie van Dyck, già protagonista de L’opera si racconta, le pale di Giovanni LanfrancoSalvazione di un’anima,Vergine con il bambino e le sante Maria Egiziaca e Margherita e  Madonna di Reggio, oltre all’imponente Caduta di Simon Mago  di Ludovico Carracci (Bologna 1555-1619). Ritornano inoltre fruibili ritratti e paesaggi fiamminghi, la splendida copia da Pieter Paul Rubens (Siegen 1577- Anversa 1640) San Giorgio che uccide il drago e le grandi nature morte fiamminghe, tra cui le opere di David de Koninck.

Vi ricordiamo che la biglietteria del Museo chiude alle 18.30

Caravaggio Napoli / mostra a pagamento

fino al 14 luglio 2019 – aperta tutti i giorni (compreso il mercoledì)

Sala Causa (piano terra) – 8.30 alle 19.30. La biglietteria chiude alle 18.30

Promossa dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e dal Pio Monte della Misericordia, con la produzione e organizzazione della casa editrice Electa, la mostra Caravaggio Napoli, curata da Maria Cristina Terzaghi e Sylvain Bellenger approfondisce il periodo napoletano di Caravaggio e l’eredità lasciata nella città partenopea.

Al fine di poter garantire a tutti le migliori condizioni di visita è consigliabile la prenotazione

Prenotazioni e acquisti online
www.coopculture.it dall’Italia: 848 800 288 dall’estero e da cellulare: + 39 06 399 67 050

Orari
Museo e Real Bosco di Capodimonte: aperto tutti i giorni, dalle 8.30 alle 19.30
Pio Monte della Misericordia: lunedì – sabato, dalle 9.00 alle 18.00 domenica, dalle 9.00 alle 14.30

Biglietti
intero 15 euro (mostra + museo) ridotto 14 euro (mostra + museo)
intero 14 euro (solo mostra) ridotto 11 euro (solo mostra)

Il biglietto della mostra dà diritto ad un ingresso ridotto al Pio Monte della Misericordia.
Il biglietto di accesso al Pio Monte della Misericordia dà diritto ad un ingresso ridotto alla mostra Caravaggio Napoli

Come arrivarci

Per i collegamenti sono disponibili 3 navette gratuite: 2 offerte dal Comune di Napoli e una dal Mibac.  Disponibile anche il tradizionale Shuttle Capodimonte a pagamento che però dà diritto a 1 euro di sconto sul biglietto integrato mostra+museo.

Per info e orari consultare il sito web al seguente link:

http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/indirizzo/

Visita la pagina dedicata a Caravaggio Napoli

Visite guidate a pagamento a cura di Coopculture

Accanto alla didattica gratuita, in tutti gli altri giorni, la mostra prevede una didattica a pagamento a cura della società Coopculture per singoli, gruppi e scuole (max 25 partecipanti).

Prenotazioni all’848 800 288 o +39 06 399 67 050 (dai cellulari e dall’estero).


C’era una volta il Belvedere di Capodimonte. Visita guidata gratuita, domenica 2 giugno, ore 11.00

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte partecipa anche quest’anno all’iniziativa Incontriamoci in Giardino dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia, con una speciale visita guidata alla scoperta del Belvedere di Capodimonte e della ritrovata Fontana, dopo il recente restauro.

Lo spirito dell’iniziativa Incontriamoci in Giardino è quello di invitare il grande pubblico a scoprire la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei giardini italiani.

Per partecipare alla visita guidata al Belvedere e alla Fontana di Capodimonte domenica 2 giugno alle ore 11.00 è necessario inviare una mail all’indirizzo [email protected] o telefonare al numero 081 7499130

Tammorre nel bosco

Domenica 2 giugno 2019, dalle ore 17.00, primo appuntamento con Tamorre al Bosco a cura di MusiCapodimonte

Tutte le domeniche pomeriggio, nel mese di Giugno, saranno allietate da gruppi di Paranze ovvero gruppi di musica popolare che animeranno, con modalità itinerante e in acustica (senza amplificazione), i viali del bosco con le loro tammurriate e tarantelle di tradizione.

Vi sarà quindi la possibilità per i fruitori del Real Bosco, di apprendere tale repertorio e di danzare al ritmo di tammorre, putipù, triccaballacche e castagnette.

Un’occasione per vivere il Real Bosco la domenica pomeriggio fra suoni della tradizione e una socialità spontanea.

Si parte domenica 2 giugno dalle ore 17.00 con il Gruppo folk ‘A Ziarella di Reino (BN).

Il gruppo è formato da 15 elementi: 6 coppie di ballerini con fisarmonica, tammorre e triccabballacche. Lo spettacolo consiste in balli e canti che rappresentano la tradizione di Reino e di tutto il popolo sannita in forma itinerante e senza amplificazione. ‘A Ziarella è il nome della fascia variopinta presente nel costume trdizionale femminile di Reino.

La fruizione delle performance è libera e gratuita.


MusiCapodimonte 

Come ogni weekend, l’associazione MusiCapodimonte allieterà il pubblico con musica e performance.

Sabato 1 e domenica 2 giugno 2019 il M° Rosario Ruggiero accoglierà i visitatori nella sala della pittura emiliana del Cinquecento (sala 12, al primo piano) a partire dalle ore 10.30 fino alle 12.30, svelando forme e significati di brani musicali classici e moderni.

Le sale del museo saranno animate dalla performance della Compagnia Arcoscenico con Rodolfo Fornario e Antonella Quaranta.

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 1 Giugno 2019 e modificato l'ultima volta il 1 Giugno 2019

Articoli correlati

Beni Culturali | 19 Agosto 2019

BUONE NOTIZIE

Riapre il frutteto borbonico al Fusaro

Beni Culturali | 14 Agosto 2019

FERRAGOSTO AL MUSEO

La lista dei siti archeologici e museali aperti il 15 agosto

Beni Culturali | 14 Agosto 2019

VISITE SERALI

Percorsi notturni per i siti di Pompei, Oplonti, Stabia e Boscoreale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi