giovedì 13 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

Don Chisciotte – libri e sogni: dal 16 al 18 aprile la rassegna sull’editoria campana

Eventi | 14 Aprile 2021

“Don Chisciotte – libri e sogni” è il titolo della rassegna virtuale dell’editoria campana che sarà trasmessa dal 16 al 18 aprile sulla pagina Facebook dell’ACE (associazione campana editori). Il tema dell’evento è “Campania Verace”, e parteciperanno oltre agli editori fondatori dell’associazione (Marotta & Cafiero, Homo Scrivens, inKnot e Valtren) anche Alt, D’Amato, Langella, Mea, Pidgin e Polidoro.

La rassegna si aprirà con la lettura di un passo del Don Chisciotte di Miguel de Cervantes da parte di Gino Riveccio. Dopodiché passerà alla presentazione degli editori partecipanti.

Scrittori, traduttori e personalità del mondo dell’editoria saranno intervistati da editori e moderatori scelti per l’occasione. Tra gli ospiti sarà presente anche lo scrittore Maurizio de Giovanni, in collegamento sabato 17 alle ore 18.

In diversi momenti si parlerà di classici napoletani, di letteratura contemporanea e di libri di recente pubblicazione.

A seguire riportiamo il ricco calendario di incontri che inizieranno venerdì 16 alle 18, per concludersi domenica 18 dopo le 19.30, orario dell’ultimo intervento.

Don Chisciotte – libri e sogni: il calendario degli incontri 

Ore 18:00 Presentazione della rassegna
A seguire Gino Rivieccio: lettura dal Don Chisciotte. Presentazione degli editori

Ore 19:00 inKnot, Senza permesso di Vincenzo Patella, con Gianni Granizio.
Ore 19:45 Omaggio a Gerardo Marotta (a cura di Homo Scrivens).
Ore 20:30 Marotta & Cafiero presenta: Demoni – sushi di carta, dalla Piccola Biblioteca Lillipuziana di Coppola Editore. Interverrà il traduttore Andrea Matafora, conduce la blogger Marianna De Stefano

Ore 11-12 Polidoro: Salvatore Di Giacomo. Mattinate napoletane con Marco Perillo, in collaborazione con IoCiSto.
Ore 12:00 Mea: Francesco Paolantoni, Mungi da me. Interviene Gianluca Musca.

Ore 17:30 Incontro con Gino Rivieccio. Interviene Paquito Catanzaro.
Ore 18:00 Homo Scrivens: Letizia Vicidomini. Il segreto di Lazzaro. Con Aldo Putignano, letture di Brunella Caputo e Davide Curzio. Con la partecipazione straordinaria di Maurizio de Giovanni.
Ore 19:00 inKnot: Il trasloco del Vesuvio di Roberto D’Alessandro, con Marco Minicangeli.

Ore 11:00 Diogene, Trilogia napoletana. Dai classici su Napoli alla narrativa contemporanea (in collaborazione con libreria Wojtek).
Ore 11:30 Mea, Maurizio Zaccone, Sputtanapoli.
Ore 12:00 Homo Scrivens, Luis Vinicio, Autobiografia – Con Luis Vinicio e Paquito Catanzaro.

Ore 17-18 Pidgin-Polidoro (Presentazione incrociata): Alfredo Zucchi, La memoria dell’uguale (Polidoro) + Francesca Mattei, Il giorno in cui diedi fuoco alla mia casa (Pidgin) + Antonio Esposito (Polidoro) + Stefano Pirone (Pidgin).
Ore 18:00 Diogene, Un Treno per Shanghai.
Ore 18:30 Valtrend, “Il gentiluomo inglese” di Lucia Scerrato e Maria Scerrato. Le autrici dialogheranno con l’editrice Mara Iovene.
Ore 19:30 Langella, Nino Leone, Gli struffoli di Aristofane, interviene Sergio Travi.

Gli obiettivi dell’ACE

L’Associazione campana editori nasce nel 2019 in occasione dell’evento “Ricomincio dai libri”, su iniziativa di quattro editori: Homo Scrivens, inKnot, Marotta & Calfiero e Valtrend. L’obiettivo principale è mettere in dialogo istituzioni ed editori, per promuovere la lettura tra i giovanissimi. Dal momento della fondazione si è costituita un’importante rete che ha favorito lo scambio tra le librerie indipendenti, puntando a una diffusione più ampia del prodotto editoriale campano. Nel giro di poco tempo l’associazione è diventata un vero e proprio punto di riferimento nel panorama culturale della nostra regione e, in particolare, della città di Napoli.

Per raggiungere i suoi obiettivi, l’associazione organizza da sempre eventi e incontri in presenza. Tuttavia quest’anno è stato necessario un nuovo approccio, quello virtuale, che riuscirà ugualmente a cogliere l’essenza della rete che questi coraggiosi editori hanno costruito nel tempo.

Martina Di Domenico

Un articolo di Martina Di Domenico pubblicato il 14 Aprile 2021 e modificato l'ultima volta il 14 Aprile 2021

Articoli correlati

Eventi | 5 Maggio 2021

Per il Maggio Monumenti torna il Migrantour: tre itinerari creati e condotti da cittadini stranieri

Eventi | 3 Maggio 2021

La riapertura di Galleria Toledo con tre spettacoli in presenza nel mese di maggio

Eventi | 1 Maggio 2021

Maggio dei Monumenti 2021: il programma completo