martedì 23 ottobre 2018
Logo Identità Insorgenti

DURANTE UN WORKSHOP

Fascistello ignorante aggredisce Jorit mentre disegna Ilaria Cucchi all’Arenella

Arte e artigianato | 10 ottobre 2018

Lo street artist Jorit è stato aggredito a Napoli mentre stava realizzando un dipinto raffigurante i volti di Ilaria Cucchi e di Sandro Pertini in via Menzinger, nel quartiere Arenella.

A raccontarlo è Fanpage, con un video firmato Peppe Pace.

Pietro Lauro, consigliere della V Municpalità di Napoli ed esponente dell’estrema destra molto vicino a Casa Pound e avanguardia nazionale – basta guardare la sua pagina fb piena di immagini di Mussolini e affini – lo ha minacciato, e aggredito fisicamente, intimandogli di smettere di lavorare e andarsene.

Sono stati alcuni passanti a fermare questo emerito imbecille che cercava di mettere le mani addosso a Jorit.

Per giunta in questi giorni di ottobre Jorit sta lavorando con i ragazzi della cooperativa “La Locomotiva”. Il suo è un vero e proprio workshop di street-art che continuerà anche il 13 e 14 ottobre. E’ proprio Danilo Tuccillo, presidente del gruppo, a precisare a Fanpage che l’attività in atto è perfettamente legale e inclusa nel progetto rivolto alle scuole materne dell’Arenella.  “La struttura sulla quale sorgerà l’opera è una vecchia struttura abbandonata che il Comune di Napoli ha deciso di restituire alla comunità e che diventerà la Casa della Socialità”.

Articoli correlati

Arte e artigianato | 12 settembre 2018

BICICLETTE MADE IN SUD

Siamo andati a Gesualdo a visitare l’atelier di un “sarto” di biciclette

Mondo | 29 luglio 2018

ARRESTATO DALLA POLIZIA ISRAELIANA

Jorit Agoch in carcere a Betlemme: disegnava un murales di Ahed Tamimi, rilasciata oggi dopo 8 mesi di carcere

Arte e artigianato | 23 luglio 2018

ARTI TESSILI

Al via il protocollo d’intesa San Leucio-Caserta per i corsi di formazione