giovedì 19 settembre 2019
Logo Identità Insorgenti

Essere giovani

7arti | 20 Gennaio 2017

 

Si è giovani quando i sogni sembrano dietro l’angolo; quando scalare il mondo con la sola forza delle idee pare una passeggiata; quando le relazioni sono amplificate e i sentimenti sembrano il motore pulsante di assurde avventure; quando abbandonare tutto in cambio di uno spiffero di felicità offerto altrove è elementare; si è giovani quando la spensieratezza fa da contorno alla quotidianità.

Oggi, essere giovane significa trovarsi dinanzi ad un altissimo e – a tratti – invalicabile muro di incertezza; significa rimanere ancorato alle solide basi familiari senza riuscire a trovare la forza, o quasi, di metterne su una propria di famiglia; significa trovarsi nell’eterno limbo degli stage infiniti; significa trovarsi sotto la violenta tempesta dei “Le faremo sapere”. Senza ombrellosignifica esser costretti a rimandare, a data da destinarsi, i progetti personali in cambio di una paventata possibilità che tarderà, comunque, ad arrivare. La stessa possibilità che invece è stata a data a chi prima di noi è stato giovane ed oggi risulta l’unico punto fermo in grado di resistere al vortice delle preoccupazioni. Ed ecco comparire dal lato opposto della strada il paradosso, sorridente. La precarietà è il pane quotidiano, il timore del labile domani condisce le giornate.

Ma, oggi, essere giovani è anche riuscire a sopportare questi macigni ed uscirne illesi, a testa alta; essere giovani è trovare l’energia sufficiente per poter urlare al mondo “ce l’ho fatta”, dopo aver superato il profluvio delle insidie incrociato lungo il tragitto del successo. Si è giovani quando si crede così tanto in un progetto da riuscire a realizzarlo, con o senza i mezzi.

Si è giovani quando si rimane giovani nonostante tutto. 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 20 Gennaio 2017 e modificato l'ultima volta il 20 Gennaio 2017

Articoli correlati

7arti | 12 Giugno 2019

L’INTERVISTA

Mario Talarico, storico ombrellaio: “Sogno una scuola di artigiani per non perdere le antiche tradizioni”

7arti | 7 Giugno 2019

A MONTE SANT’ANGELO

Il murale di Darwin inaugura il compleanno della Federico II

7arti | 6 Giugno 2019

POETI MODERNI

Intervista con Sotirios Pastakas: la poesia come ponte tra culture

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi