lunedì 10 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

EUROPA LEAGUE

Blitz basco del Napoli, Politano firma l’1-0 alla Real Sociedad

Sport | 29 Ottobre 2020

Non sappiamo che tesi abbia scritto Gattuso per prendere il patentino da allenatore a Coverciano. Nell’ultimo periodo, però, sta dimostrando di leggere – e preparare – molto bene le partite. Con una prestazione tatticamente eccelsa, il suo Napoli passa 1-0 in casa della Real Sociedad, capolista della Liga spagnola, grazie a una ‘seggiata’ nella ripresa di Matteo Politano e raddrizza il proprio cammino in Europa League. Grazie a questo successo, gli Azzurri raggiungono proprio i baschi al secondo posto del girone, guidato adesso dagli olandesi dell’AZ, vittoriosi anche stasera contro i croati del Rijeka (4-1) dopo il colpo grosso del San Paolo di giovedì scorso.

Per il Napoli si trattava di un vero e proprio esame di maturità, al cospetto di un avversario di rango nettamente superiore rispetto al livello medio proposto dall’Europa League, affrontato quasi con l’obbligo di portare a casa il bottino pieno. E ci è riuscito. Nonostante il nuovo infortunio muscolare accorso a capitan Insigne dopo venti minuti di gioco abbia costretto i partenopei a rivedere parte del proprio piano gara. Ulteriore dimostrazione della profondità della rosa a disposizione di Gattuso, abile a sua volta a sfruttarne duttilità e qualità. Nonché a convincere ogni suo elemento a tirar fuori sempre quel qualcosa in più.

Ne è la prova l’incisività di Politano, decisivo in terra basca e già al suo terzo gol stagionale in sei incontri tra Europa League e Serie A. Ne è la dimostrazione la metamorfosi di Lozano, passato da oggetto misterioso dello scorso anno a elemento sempre prezioso e determinante. Che prima non si reggeva in piedi dopo un tiro in porta. E oggi trascina con sé avversari, disimpegnandosi in ripiegamenti difensivi da tornante d’un tempo.

Disponiamo di un allenatore intelligente e mai integralista, che allena una squadra propensa a seguirlo e ad ascoltarlo. Abbiamo raddrizzato il cammino europeo, ora testa di nuovo al campionato.

Forza Napoli,

Sempre!

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 29 Ottobre 2020 e modificato l'ultima volta il 30 Ottobre 2020

Articoli correlati

Sport | 8 Maggio 2021

Il Napoli annienta lo Spezia, continua la corsa Champions

Sport | 6 Maggio 2021

A Napoli dal 4 al 6 maggio i Campionati Italiani di Scherma

Sport | 2 Maggio 2021

Beffa finale, Napoli-Cagliari finisce 1-1