giovedì 21 febbraio 2019
Logo Identità Insorgenti

EVENTO DI SAN VALENTINO

Torna Innamorati di Napoli con i Ciceroni illustri

Eventi | 6 Febbraio 2019

Presentata la quarta edizione dell’evento di San Valentino “Innamòrati di Napoli con gli Innamoràti di Napoli” a Palazzo San Giacomo, sede del Municipio. Iniziativa nata da un’idea del notissimo scrittore Maurizio De Giovanni che avrà come madrina quest’anno Luisa Amatucci, attrice conosciutissima per la soap opera made in Naples, “Un posto al sole”, ma che ha mosso i primi passi con Eduardo De Filippo.

Napoli e i De Filippo: storia di un grande amore

In questa edizione l’assessorato alla cultura intende porre l’accento sull’amore di Napoli per i De Filippo e la mostra a Castel dell’Ovo a loro dedicata: “ I De Filippo – il mestiere in scena”. Tra gli altri attori “eduardiani”, volti noti come Marisa Laurito, Marina Confalone e Nello Mascia, che condurranno proprio la visita alla mostra. Per tutto il weekend di San Valentino Castel dell’Ovo sarà anche illuminato da una videoinstallazione che celebrerà questo immenso amore di Napoli per i De Filippo.

Luisa Amatucci, protagonista di una pellicola sull’immigrazione

La Amatucci invece inaugurerà le visite guidate gratuite a Palazzo San Giacomo. Scelta non solo perché “eduardiana” anche lei, ma soprattutto per una sua magistrale interpretazione da protagonista di una pellicola dal titolo “Caina”. Si evince già dal titolo l’argomento drammatico incentrato su uno dei mille risvolti dell’immigrazione. La protagonista fa un lavoro singolare, raccoglie i cadaveri degli immigrati morti in mare i cui corpi vengono trasformati in merci e in reddito. Una storia sull’immigrazione vera purtroppo a cui non si può non fare riferimento in questi tempi in cui l’immigrazione è argomento all’ordine del giorno. Nino Daniele ci tiene a sottolineare che l’amore passa anche per queste brutte storie e per il modo diverso dei napoletani in cui le affrontano: “Noi amiamo Napoli perché Napoli è una città che ha dei valori universali. Al centro c’è la persona con la sua dignità e i suoi diritti” .

50 ciceroni e 50 guide turistiche abilitate innamorate di Napoli

Circa una cinquantina i Ciceroni illustri affiancati dalle guide turistiche abilitate fornite dall’Associazione Guide Turistiche Campania che si occupa anche dell’organizzazione e della prenotazione delle visite.

Le visite si svolgono domenica 17 febbraio

Per prenotarsi bisogna cliccare sul sito web della stessa all’indirizzo www.guideturistichecampane.it nella sezione Innamorati di Napoli. Tutte le visite si svolgeranno domenica 17 tranne la visita al borgo orefici che da anni ormai è anticipata al sabato che precede la domenica “dell’amore”.

Visite tradotte in LIS per non udenti e tattilo – narrative per non vedenti

Novità di questa edizione le visite inclusive per non udenti e non vedenti:
a Palazzo San Giacomo la visita con la madrina sarà tradotta nella Lingua italiana dei Segni a cura dell’Ente Nazionale Sordi, sezione provinciale di Napoli. Inoltre, la compagnia de “La fabbrica di Wojtyla” inscenerà una visita teatralizzata in costumi d’epoca. A Capodimonte, invece, visita tattile – narrativa che si chiama “Capodimonte tra le mani” a cura di Giovanna Garraffa e MariaRosaria Sansone. Giovanna Garraffa emozionata ha spiegato questo percorso che rientra nella rete “Napoli tra le mani”, rete che opera ormai da sei anni con i non vedenti e di cui fanno parte anche molte istituzioni museali: “Si cerca di rendere accessibile il nostro immenso patrimonio storico – artistico anche a chi non ha possibilità di vederlo” – conclude Giovanna Garraffa.
Per ulteriori info sugli eventi, che si prenotano esclusivamente su www.guideturistichecampane.it/innamorati-di-napoli , si può telefonare ai numeri: 3917429617 – 3917489669

Susy Martire

Un articolo di Susy Martire pubblicato il 6 Febbraio 2019 e modificato l'ultima volta il 7 Febbraio 2019

Articoli correlati

Eventi | 29 Gennaio 2019

FENOMENI

Calcutta come noi: dal Palapartenope alla quotidianità, tutto l’amore per un cantautore di provincia

Eventi | 30 Novembre 2018

CATANIA EVENTI

FIL Fest 2018, il Festival della Felicità Interna Lorda, alla ricerca del tempo condiviso

Eventi | 22 Novembre 2018

DALL’IRPINIA

De Chirico in mostra ad Avellino, dodici opere originali raccontano il maestro del Surrealismo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi