fbpx
lunedì 30 novembre 2020
Logo Identità Insorgenti

Retake Napoli e il Comitato Orgoglio Vasto insieme per la riqualifica di piazza Nazionale

9 giugno 2019

Retake piazza Nazionale

Piazza Nazionale é una boccata d’ossigeno nel cuore del traffico urbano napoletano. Si erge verde e spaziosa come principale crocevia della Vicaria, quella zona di città che mai come oggi ha bisogno di tornare a respirare. E da dove può iniziare il suo cambiamento se non dai suoi stessi cittadini? Se non da quelle persone che la attraversano ogni giorno e desiderano ardentemente vederla trasformarsi e iniziare a sentirla davvero propria? La forza del riscatto sociale parte da tutti noi, che vogliamo vederla pulita, accogliente, vissuta e sicura!

É per questo che, insieme al Comitato Orgoglio Vasto – Legalità, Decoro e Sicurezza, DOMENICA 9 GIUGNO dalle ore 10:00 abbiamo deciso di scendere in strada e agire per il bene comune, smettendo di delegare la responsabilità del degrado sempre ad altri. Armati di scope, palette, zappe, fiori, piante, vernici e pennelli, cambieremo volto a Piazza Nazionale per iniziare, da lì, a dare una scossa al quartiere!

Durante la mattinata si svolgeranno tante attività, a cui bambini ed adulti di qualsiasi età sono invitati a partecipare:

– I rifiuti sparsi per la piazza e soprattutto sui (furono) binari del tram saranno raccolti e differenziati, mentre messaggi di sensibilizzazione saranno diffusi tra gli incivili che gettano carte e plastiche a terra senza rispetto per nessuno;
– Le vaste aiuole verranno curate ed alcune essenze saranno piantate per abbellire e dare maggior colore e vitalità alla piazza;
– La fontana non più funzionante e la scalinata al centro della piazza saranno ripulite dalle scritte vandaliche e abbellite di nuova street art e colore;
– Al centro della piazza verranno dipinti sul pavimento alcuni giochi da ‘cortile’ per i bambini, i principali fruitori di questo grande spazio
– Nel classico stile Retake anche i pali della luce e i segnali stradali rivedranno la loro antica identità.

Riappropriarsi degli spazi comuni, tornare a viverli e ad abbellirli con le proprie energie e con la cooperazione di tutti: questi gli obiettivi che muovono la nostra realtà. Siamo stanchi della lamentela che si infrange sul muro dell’indifferenza e della burocrazia, il cambiamento parte dal nostro piccolo attivismo quotidiano, dalla costanza del nostro monitoraggio dei luoghi che viviamo, dalla cura delle piccole cose. Ringraziamo infine il supporto della Municipalità IV per le il patrocinio sull’iniziativa e le autorizzazioni concesse per la piantumazione e la street art in Piazza.

Ci vediamo il 9 Giugno!

OCCORRENTE:
– Buste
– Scope
– Palette
– Pinze prendi-oggetti
– Guanti
– Pennelli
– GRINTA, GRINTA, GRINTA ED ENTUSIASMO

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 30 Maggio 2019 e modificato l'ultima volta il 30 Maggio 2019

Articoli correlati

Attualità | 29 Novembre 2020

MARADONA

Alberto Angela: l’abbraccio greco di Napoli per Diego

Agroalimentare | 27 Novembre 2020

RACCONTA FOOD

L’Antica pizzeria da Michele, una storia lunga 150 anni che parla anche di Diego

Identità | 27 Novembre 2020

AMA ‘A ZON-A TOJA

Artigiani, librerie, negozi di specialità: comprare on line ma al Sud

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi