venerdì 23 agosto 2019
Logo Identità Insorgenti

Fenomeno Comicon, terminata la fiera dei record

News | 29 Aprile 2019

Dopo 4 intensissimi giorni è giunta alla conclusione la XXI edizione del COMICON che si è tenuta dal 25 al 28 aprile alla Mostra d’Oltremare a Napoli.

Un’edizione da record, come riportato dai dati dell’organizzazione e che conferma la fiera come la più importante del settore nel centro-sud italia.

Parlando di numeri, sono circa 160mila i visitatori che hanno affollato le strade della Mostra. Di cui tanti provenienti dalla Campania, dalla Calabria, Lazio, Puglia e molti appassionati anche dalla Lombardia e dall’Estero. Un’affluenza che generato un indotto economico e turistico sulla città enorme. Basti pensare che la scorsa edizione (150.000 visitatori) ha portato un indotto di circa 20 milioni.

Un successo confermato anche dai numerosi eventi organizzati – 500 circa in un’area di 85mila metri quadrati -, dagli incontri con le star delle serie tv (basti pensare all’attore Jerome Flynn de ‘Il trono di spade’), dalle anteprime dei film di prossima uscita agli incontri con i fumettesti (Gipi, Charlie Adlard, Dave McKean, Akihito Tsukushi tra gli altri).

Intanto, gli organizzatori progettano già la prossima edizione. La ventiduesima, che si terrà il prossimo anno dal 30 aprile a 3 maggio.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 29 Aprile 2019 e modificato l'ultima volta il 29 Aprile 2019

Articoli correlati

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

News | 17 Maggio 2019

Parco della Marinella, entro l’anno i lavori di riqualificazione

News | 16 Maggio 2019

VIDEO | Accorinti, già sindaco di Messina: “Salvini? Un nazi-fascista”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi