fbpx
venerdì 28 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

Frammenti di paradiso: visita guidata al complesso archeologico di Pausilypon

7arti, News | 9 Marzo 2016

12795520_1121308297932447_4831287053153331041_nNAPOLI, 9 MARZO – Pausilypon (da greco pausa dal dolore) è l’unica villa imperiale identificata in area flegrea (vai all’articolo per i dettagli). Realizzata da Vedio Pollione, ereditata dall’imperatore Augusto, è un esempio straordinario di villa d’otium. L’architettura del complesso, immersa nel paesaggio circostante, si adagia alla morfologia dei luoghi distribuendo diverse funzioni su un’area di circa 10 ettari. Il sito, accessibile attraverso una galleria denominata grotta di Seiano, è caratterizzato dalla presenza di un teatro e di un odeon collocati su una terrazza naturale a picco sul mare dalla quale si gode di un panorama mozzafiato che spazia dalle isole flegree a Capri, passando per Capo Miseno, Baia, Pozzuoli, il Vesuvio, la penisola sorrentina.

La fascia della villa prospiciente il mare, sommersa per effetto del bradisismo, conserva strutture pertinenti ad approdi e peschiere. Il contesto è perimetrato dall’Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola gestita dal Centro Studi Interdisciplinari Gaiola, che custodisce con competenza e passione un contesto paesaggistico-culturale di eccezionale interesse.

Il Pausilypon e’ un luogo che segna, per sempre, la nostra anima.

L’appuntamento è fissato per domenica 13 marzo alle ore 10.30, in discesa di Coroglio 36 (All”ingresso della grotta di Seiano). La visita è svolta dall’associazione Celanapoli di Carlo Leggieri in collaborazione con il Csi Gaiola Onlus.

Itinerario circa 2,5 ore

Info e prenotazioni: [email protected] – 347 559 72 31
Indispensabile prenotazione
Contributo associativo 10 Euro

SI CONSIDERERANNO ESCLUSIVAMENTE LE PRENOTAZIONI CONFERMATE TELEFONICAMENTE (ANCHE SOLO SMS)

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 9 Marzo 2016 e modificato l'ultima volta il 9 Marzo 2016

Articoli correlati

Cinema | 27 Febbraio 2020

DOCUMENTARI

La Rossellini con Corsicato a Pompei, sul set di sua madre Ingrid Bergman

Grand Tour | 29 Gennaio 2020

GRAND TOUR

Da largo Mercatello a piazza Dante, storia di una città mutevole

Turismo | 28 Gennaio 2020

TRASPORTI

La Ztl a pagamento: un problema non solo per i bus turistici

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi