fbpx
lunedì 1 giugno 2020
Logo Identità Insorgenti

A Modugno un fruttivendolo regala la sua merce ai bisognosi

Puglia | 30 Marzo 2020

«Se hai davvero bisogno, prendi pure. E’ gratis». E’ il messaggio scritto su un foglio bianco attaccato sulla saracinesca abbassata del negozio di un fruttivendolo di Modugno (Bari), Leo Settimo, che ha deciso di donare frutta e verdura a chi è in difficoltà economica. Stamattina davanti alla sua attività che dal 16 marzo lavora solo con ordini a domicilio per l’emergenza Coronavirus, il fruttivendolo ha messo cassette di mele, ananas, buste di taralli, aglio e cipolla, sedano, insalata.
In un post sulla pagina Facebook del suo negozio ‘Le delizie dell’ortò ha poi precisato: «Mi raccomando, è per i veri bisognosi. Si chiama solidarietà». «Ho letto, visto e sentito – spiega Settimo – che c’è gente che realmente ha difficoltà a mettere il piatto a tavola. Allora ho voluto essere utile in qualche modo. Siamo una comunità e alcuni valori vanno ben oltre il valore materiale e monetario delle cose».

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 30 Marzo 2020 e modificato l'ultima volta il 30 Marzo 2020

Articoli correlati

Agroalimentare | 13 Febbraio 2020

A BARI

Salve “le signore delle orecchiette”: una legge regionale per tutelarle

Ambiente | 10 Novembre 2019

TARANTO

Ilva, strappo tra Governo e ArcelorMittal: e cittadini e lavoratori al solito pagano il prezzo più alto

Altri Sud | 3 Agosto 2019

CASALABATE MUSIC FESTIVAL

L’evento salentino cresciuto esponenzialmente negli anni arriva alla sedicesima edizione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi